WPML vs Polylang | Quando scegliere un plugin gratuito?

Se stai puntando ad avere un sito WordPress in diverse lingue, scopri di più su due plugin WordPress multilingue, WPML vs Polylang.
Scritto da
Polylang
Polylang Rating
4.5/5
Raccomandato per piccoli siti web
Prezzo per valore
99%
Facilità d'uso
80%
Velocità di traduzione
90%
Precisione della traduzione automatica
95%
Velocità del sito web veloce
90%
Limite del numero di parole
95%
wpml-logo
WPML Rating
4.5/5
Raccomandato per i siti web di contenuto
Prezzo per valore
95%
Facilità d'uso
95%
Velocità di traduzione
85%
Precisione della traduzione automatica
90%
Velocità del sito web veloce
80%
Limite del numero di parole
100%

L'opinione di Carlos -
WPML vs Polylang.

Tra i plugin multilingue disponibili là fuori, ho dovuto fare una prova con Polylang.

Per il mio sito uso WPML, ma per un sito fittizio ho installato Polylang.

Il grande vantaggio che ho visto su Polylang è che è gratuito, anche se per le caratteristiche extra bisogna comprare dei componenti aggiuntivi.

Quindi, di sicuro, questo sarebbe raccomandato per tutti quei piccoli siti WordPress che hanno solo poche pagine.

Non devi spendere un centesimo all’inizio, devi solo spendere del tempo per installarlo.

All’inizio era un po’ confuso, poiché l’esperienza degli utenti all’inizio sembrava un po’ troppo vecchia, in confronto all’interfaccia utente che hanno plugin come WPML o Weglot.

Polylang offre anche una traduzione automatica, ma per questo è necessario installare Lingotek.

Puoi avere fino a 100.000 caratteri gratuitamente, ma puoi anche fare una traduzione manuale.

Come ho menzionato in altri articoli come WPML Review o Weglot vs WPML, WPML è un ottimo plugin quando si parla di siti WordPress che hanno molto testo.

WPML non ha alcuna limitazione di parole, e si può facilmente aggiungere o rimuovere le lingue.

Polylang non aveva un widget diretto per Elementor, e al contrario WPML ne ha uno.

WPML ha recentemente aggiunto Deepl alla sua traduzione automatica, quindi ha una migliore traduzione automatica.

Ma anche, dovrete comprare dei crediti per poter utilizzare questa traduzione automatica.

Quindi, come detto, Polylang è raccomandato per i piccoli siti web con basso contenuto, e WPML è raccomandato per i siti web che mirano ad avere nessun limite di parole, hanno più lingue, e anche chi ha una migliore compatibilità anche con SEO Plugin come Rank Math o Yoast.

Cos'è WPML?

Quando si parla di WordPress Multilingual Plugin , o semplicemente WPML, ci si riferisce a quel plugin di WordPress che è responsabile della trasformazione di un sito web monolingue, o blog, in una piattaforma multilingue. Qualcosa che è più che necessario negli ultimi tempi.

Si tratta di uno strumento molto popolare perché permette all’utente di tradurre il contenuto del proprio dominio in più di 40 lingue con il vantaggio che il lavoro SEO non viene affatto compromesso.

Oltre ad essere caratterizzato dall’essere intuitivo e ad avere più di una risorsa che rende l’intero processo di traduzione più facile.

Con questo plugin si ottiene non solo la traduzione manuale, ma anche la traduzione automatica, dove entrambe possono essere lavorate in parallelo, in modo che l’utente possa assicurarsi che sia stato fatto un buon lavoro con il loro contenuto.

Quando si tratta di plugin multilingua, dobbiamo riconoscere WPML come quello che è più utilizzato in tutto il mondo, dal momento che è uno strumento che è nato un sacco di anni fa, e gli aggiornamenti continuano ad essere mantenuti periodicamente per garantire che vi offriamo solo il meglio all’utente.

Per accedere all’uso di WPML, è necessario acquistare una licenza, e questo viene fatto attraverso la piattaforma del marchio. Dopo l’acquisto, è possibile installarlo in WordPress. Il prezzo di questo strumento parte da 29 USD, e il rinnovo, dopo un anno, è fissato a 21 USD.

Molti utenti che hanno già un sito web multilingue assicurano che questo è uno di quei plugin che non possono mancare nel loro repertorio, quindi è meglio non lasciarlo fuori e verificare se i suoi vantaggi e benefici sono anche adattati al vostro dominio.

WPML Caratteristiche

Per chiunque, strutturare un sito web multilingue può essere un grattacapo.

Tuttavia, le caratteristiche di WPMLhanno la responsabilità di rendere il compito molto più facile, dato che ci sono molte funzionalità e vantaggi che queste danno allo strumento in generale.

In questa recensione di WPML, qui si indicano alcuni dei vantaggi e degli svantaggi.

WPML Vantaggi

Consente l'ottimizzazione SEO

La struttura del sito web dopo essere stato tradotto è ancora in collaborazione con quello che è il SEO tecnico. Inoltre, se ritenete che questo non sia sufficiente, avete il controllo completo dei vostri contenuti in modo da poter ottimizzare qualsiasi altro dettaglio che avete in mente.

La sua compatibilità con i temi è alta

Sappiamo tutti che uno dei punti di forza di WordPress è che ha una vasta gamma di temi, e che non smette mai di crescere. La compatibilità di WPMLè molto ampia, quindi andrete perfettamente d'accordo con la maggior parte di questi.

Anche l'alta compatibilità con i plugin.

Le nuove versioni di questo plugin sono approvate frequentemente in modo che non ci siano differenze nell'utilizzo dei temi. Ma, un altro punto di forza è il fatto che è completamente compatibile con i plugin più usati. Come nel caso di Rankmath, Yoast, Woo commerce , Modulo di contatto 7, tra gli altri.

Fornisce una gestione ottimale in termini di traduzioni

Ciò è possibile grazie al fatto che si tratta di uno di quei plugin di traduzionein cui l'utente non deve essere lasciato solo con la traduzione automatica come costo aggiuntivo, e può partecipare attivamente da un meccanismo manuale per perfezionare i dettagli.

Lo strumento ti dà accesso a una rete di traduttori

Nel caso in cui non abbiate i professionisti giusti per eseguire le vostre traduzioni, lo stesso strumento vi offre una rete dove potete trovare traduttori qualificati per aiutarvi con il lavoro sul vostro sito web. Questo è l'ideale se sei uno di quelli che sono così gelosi del loro progetto da non metterlo nelle mani di chiunque. Il fatto che il catalogo delle opzioni sia concesso dallo strumento ci dice che non solo conosceranno la lingua, ma anche come funziona WPML.

Svantaggi di WPML

Rallenta il tuo sito web.

Può rendere più lenta l'amministrazione del sito WordPress, perché crea tabelle extra nel database, ma stanno migliorando le loro prestazioni.

La traduzione manuale può richiedere tempo.

Tradurre il contenuto da soli può richiedere tempo. Anche se stanno aggiungendo la traduzione automatica con Deepl, ma ci vorrà ancora del tempo.

Potrebbe incasinare il tuo WordPress se lo disinstalli.

Se per qualche motivo, devi disattivare o disinstallare il plugin WPML, ci potrebbero essere alcune pagine o post duplicati nel tuo ambiente WordPress.

Prezzi WPML

I prezzi di WPML sono basati su un piano annuale.

Qui puoi trovare i piani tariffari di WPML.

Multilingual Blog

$ 29
/ Annuale
  • Tradurre pubblicazioni, pagine e tipi personalizzati
  • Tradurre tag, categorie e tassonomia personalizzata
  • Tradurre i menu WordPress
  • 1 Sito web è possibile registrarsi
  • Un anno di aggiornamenti gratuiti
  • Rinnovo all'anno $21

Multilingual CMS

$ 79
/ Annuale
  • Caratteristiche del blog multilingue
  • Tradurre i widget
  • Tradurre testi in tema e plugin admin
  • Administrar archivos adjuntos en diferentes idiomas
  • 3 Siti web che potete registrare
  • Un anno di aggiornamenti gratuiti
  • Rinnovo all'anno $59

Multilingual Agency

$ 159
/ Annuale
  • Caratteristiche CMS multilingue
  • Siti web illimitati è possibile registrarsi
  • Un anno di aggiornamenti gratuiti
  • Rinnovo all'anno $119

Usare o non usare WPML?

Come raccomandazione in questa recensione di WPML, WPML dovrebbe essere usato nel caso in cui avete molti contenuti wordpress da tradurre.

Il vantaggio ora che WPML ha Deepl, è che puoi tradurre più velocemente e con migliore qualità.

Ma anche, si raccomanda che se avete un sito WordPress che si concentra più sul lato commerciale con WooCommerce, allora Weglot potrebbe essere un’opzione migliore, in quanto ridurrebbe i rischi di avere bug nel mezzo.

Come promemoria, ecco alcuni aspetti chiave di WPML da considerare:

Ha un editor di traduzione già integrato nell'amministratore di WordPress.

Ha un ampio elenco di lingue, per cui avete la possibilità di scegliere la lingua che volete senza limiti.

Puoi creare o aggiornare i file delle lingue direttamente dal gestore delle traduzioni o dai post dei prodotti e delle pagine.

Con WPML hai più controllo sulle traduzioni, quindi la traduzione del tuo sito WordPress sarà sotto il tuo controllo.

Avete il controllo su ciò che traducete e ciò che non traducete.

Come molti plugin di traduzione, ha i suoi vantaggi e svantaggi, ma come stabilito a proposito di WPML, se stai puntando a un alto volume di traduzione di contenuti, vai per questo.

Fate una prova.

Cos'è Polylang?

Se stai cercando un’alternativa che ti offre un utente gratuito e la possibilità di accedere a una versione a pagamento quando puoi vedere il reddito sul tuo sito web, allora Polylang è il tuo plugin traduttore ideale.

Polylang ha più di 100 lingue di destinazione diverse, tutte da tradurre manualmente o automaticamente, e potete aggiungere il servizio Lingotek a Polylang per aiutarvi con molti traduttori professionisti.

Poiché il plugin Polylang viene utilizzato con una traduzione umana, è possibile controllare tutto il contenuto che si desidera tradurre sul sito web, così come tradurre le funzioni e il testo del sistema. Ci sono caratteristiche di base di Polylang gratis, così come la sua caratteristica premium.

Con la versione pro avete la possibilità di duplicare voci o pagine e tradurle nella lingua che preferite, potete disattivare e attivare le lingue a vostro piacimento, funzioni migliori.

E naturalmente, avete un supporto tecnico di qualità premium dove sarete assistiti il più presto possibile, per soli 99 euro per un singolo dominio.

Con Polylang è facile iniziare semplicemente scaricando il plugin direttamente dalla dashboard di WordPress Plugins.

Caratteristiche Polylang.

Quando riuscirete a installare Polylang noterete che le traduzioni del vostro sito web saranno complete.

Tutti i testi che il sito ha, come i pulsanti, le schede e il menu saranno facilmente tradotti.

Sarete in grado di programmare gli URL del sito web secondo le vostre preferenze per ciascuna delle lingue desiderate.

Se si ottiene il servizio di uno sviluppatore esperto è possibile fare in modo che le immagini siano posizionate per le diverse lingue che ci sono.

Potrete anche ottenere traduzioni automatiche, ma non sempre sono accurate.

E le traduzioni che sono solo manuali, dovete creare le voci necessarie per tutte le lingue e poi regolare nel selettore di lingue.

Crediamo che manchino molte caratteristiche, ma per evitare di renderlo ancora più lungo, è possibile visitare il loro sito web per ulteriori informazioni a WordPress Polylang.

Vantaggi di Polylang.

Ha molte opzioni.

Polylang è uno dei plugin più completi realizzati per WordPress. Così come non c'è molta differenza con altri plugin che sono a pagamento e hanno le stesse caratteristiche.

Facile da usare.

L'installazione è facile e la sua configurazione è molto intuitiva.

Risparmia tempo.

Possiamo fare traduzioni a catena con meno tempo.

Svantaggi di Polylang.

Avete un problema di integrazione.

Polylang non è compatibile al 100% con la maggior parte dei plugin e temi che sono stati sviluppati per WordPress.

Prezzi di Polylang.

Feature
Free
Pro 99€
Woocommerce 99€
Business Pack 139€
Translate posts, pages, media, categories, tags
Translate Custom post types and custom taxonomies
Translate menus and widgets
Use subdirectories, subdomains or separate domains
WPML API compatibility
Translations can share the same slug in the URL
Translate slugs in URLS (custom post types, taxonomies and more...)
Duplicate posts across languages
Enable or disable languages
REST API Support
Additional integration with ACF Pro
Premium support
Send emails in customer's language
Duplicate a product and its translations in 1 click.
Synchronize categories, tags, shipping classes, attributes, images, galleries, stocks across product translations
Translate products, categories, tags, global attributes
Synchronisation of the cart across domains
Duplicate the content when creating a translation

Usare o non usare Polylang?

Se hai un piccolo sito web e devi tradurre solo poche pagine, allora potrebbe essere utile avere solo un plugin come Polylang.

Con Polylang la traduzione è semplice.

Ma se state puntando a più funzioni da tradurre all’interno del vostro sito web WordPress, allora dovreste ma i componenti aggiuntivi extra.

Usalo se hai un piccolo sito web.

Come menzionato in precedenza, WPML è raccomandato se hai un sito web che è orientato al contenuto.

Polylang o anche Gtranslate sono plugin per piccoli siti web.

E se hai un negozio Woocommerce, allora dovresti considerare Weglot.

Faccia a faccia.

WPML vs Polylang confronto dei prezzi.

Ora che abbiamo visto di più su WPML vs Polylang, ecco un confronto dei prezzi per avere un confronto grafico.

I prezzi di WPML sono in $ USD, e Polylang in € Euro.

Vale la pena ricordare che i prezzi di Polylang sono per 1 solo sito web, se volete più licenze di siti web, dovreste pagare un piano più alto.

Nel caso di WPML, man mano che si aumenta il piano, si hanno più siti web.

Blog multilingue è per 1 sito web, CMS è per 3 siti web e Agenzia è per siti web illimitati.

Quindi, in questo caso, a lungo termine o anche per numero di siti web, WPML è più economico di Polylang.

Se dividiamo i 3 siti web del piano CMS multilingue di WPML per il prezzo pieno, allora il prezzo per una licenza annuale per un sito web è di 26,33 dollari.

Più su Multilingual WordPress.