Come creare un sito WordPress multilingue per la tua startup con WPML.

Scritto da
Non vuoi leggere?
Ascolta l'articolo

L'opinione di Carlos - Come creare
WordPress multilingue per il tuo sito web d'avvio.

Se avete deciso di trasformare il vostro business online o startup in un sito WordPress multilingue, allora vi consiglierò WPML, ma naturalmente ci sono alcune domande da fare prima per dire davvero go for it.

WordPress è uno dei sistemi di gestione dei contenuti più utili per creare siti web.

Ci sono molteplici forme per creare siti web, e non c’è una soluzione perfetta per farlo.

WordPress è uno dei più conosciuti e anche facile da usare, quindi è stata la piattaforma preferibile da usare.

Come azienda, abbiamo tutti sentito dire all’infinito: devi avere un sito web o non esisti.

E se state puntando a costruire una startup, allora un sito web è solo la prima pietra miliare.

Una volta definito che si desidera utilizzare WordPress, e che si vuole anche raggiungere i clienti internazionali, ci sono più plugin multilingue per i clienti internazionali.

Ho un post nel mio sito che parla dei diversi plugin WordPress multilingue.

Se stai pensando di dedicare tempo alla traduzione, o hai un team multinazionale di traduttori, allora WPML potrebbe essere un’opzione come plugin multilingue.

WPML è un plugin facile da usare che mi ha aiutato a trasformare il mio sito web in un sito WordPress multilingue.

Mi concentro sulla creazione di contenuti, e ho un grande numero di parole, quindi questo è stato il motivo principale per scegliere WPML.

Se sei una startup che ha intenzione di concentrarsi sul contenuto, allora fai pure. Dal momento che potresti aver bisogno di non avere limiti al tuo numero di parole.

WPML sta migliorando la sua traduzione automatica con Deepl, quindi ora compete meglio contro l’altro plugin di traduzione che consiglio anche, Weglot.

Quando usare Weglot, piuttosto che WPML?

Se la tua startup è un sito web Woocommerce, raccomanderei meglio Weglot, poiché Weglot non si intromette troppo nel tuo codice.

Questo riduce il rischio di alcuni problemi tra i plugin.

Anche se Weglot ha anche i suoi aspetti negativi, che puoi leggere di più nel mio WPML vs Weglot.

Come progettare un sito multilingue?

Quando creiamo il nostro sito multilingue con WPML saremo in grado di scegliere molti temi per il nostro sito web, dato che ha un’ampia compatibilità con i temi di WordPress.

La prima cosa da fare per scegliere un buon design visivo è trovare un designer e spiegare lo scopo del sito multilingue e chi è il target.

Qualunque sia la vostra idea ci saranno molti temi che i designer possono utilizzare per progettare un sito multilingue.

Questo sito dovrebbe essenzialmente avere un commutatore di lingua in modo che tutti i visitatori del sito possano scegliere la lingua di loro scelta per leggere le informazioni del sito o venga reindirizzato.

I commutatori di lingua sono diversi e potete regolarli in base al design della vostra pagina, potete installarli in modo che siano visibili per la facilità di tutti gli utenti e che vedano quante lingue può offrire il vostro sito o renderli piccoli per loro per guardare meglio tutti gli accessori che ha il sito multilingue.

Come sarà tradotto il contenuto del sito web?

Google stesso ha uno strumento che ci permette di tradurre istantaneamente qualsiasi tipo di lingua.

Ma la traduzione che ha è quando si è interessati a leggere il contenuto lì.

Quando vogliamo creare il nostro sito multilingue avremo bisogno di una persona che traduca, perché la traduzione automatica di Google può rendere i testi non ben ordinati, poiché non sono stati scritti nella lingua madre.

WPML renderà la traduzione del nostro sito web molto più facile da fare.

Quando traduciamo da soli, saremo in grado di fare buon uso dell’editor di traduzione che ha WPML.

È anche possibile passare a utilizzare la traduzione automatica con Deepl, rendendo più veloce la traduzione del contenuto con più precisione di Google.

Anche se se hai bisogno di aiuto con tutte le traduzioni ci sono alcuni servizi per tradurre che WPML ha.

Chi può aiutarmi a creare il mio sito web multilingue?

WPML ha più di 40.000 sviluppatori, quindi è facile trovare una persona che sa come usare il plugin WPML in modo efficiente e ottenere un sito web multilingue attraente per molte persone che lo vogliono usare.

Tuttavia, la cosa migliore da fare è iniziare a imparare da soli come funziona questo plugin, i suoi vantaggi e svantaggi. Ti prometto che non ci vorrà molto tempo e che cercherai solo un esperto di seo internazionale.

Strumenti compatibili raccomandati
per aver reso il sito multilingue.

Temi WordPress multilingue compatibili con WPML.

In WPML ci sono molti temi che non servono a fare un sito web multilingue perché non sono stati progettati per questo.

Ma ce ne sono molti altri che sono già preparati con buone caratteristiche.

Un semplice costruttore di pagine drag and drop è Elementor con il suo tema Hello.

È una buona opzione perché ha una facilità d’uso e puoi tradurre il tuo sito web in più lingue.

Un altro tema che è buono perché il suo design è di buona qualità, è ElegantThemes.

Ci aiuterà a tradurre tutto rapidamente e facilmente grazie alla sua compatibilità.

Plugin SEO multilingue compatibile con WPML.

Un plugin importante che devi avere è un plugin SEO.

Se stai compilando la tua lista di controllo SEO internazionale, sai già che devi includere un plugin SEO multilingue.

Qual è quello buono?

Dal lancio di Rankmath sul mercato, ha superato facilmente Yoast.

Rankmath offre anche la compatibilità multilingue con WPML, quindi non dovete preoccuparvi di questo problema.

Anche Rankmath vi aiuta e vi supporta con diversi aspetti del SEO, quindi è un plugin che dovete considerare di aggiungere.

Servizi di traduzione di WordPress
specializzato in WPML.

Quando vogliamo fare un sito web multilingue è trovare un buon sito di traduzione che sia molto utile e affidabile, o un traduttore professionista che abbia conoscenza di come usare il WPML e conosca il sito web che stiamo facendo, così come a chi si rivolge e quanto sia creativo.

Al giorno d’oggi ci sono due opzioni eccellenti per la traduzione del nostro sito web multilingue per essere professionale e può essere efficacemente integrato a WPML.

Con questi saremo in grado di evitare tutto ciò che riguarda la traduzione di testi in copia e incolla.


TextMaster
: Questa opzione ci offrirà servizi di traduzione professionale, oltre a una buona scrittura e correzione dei testi che vengono inseriti, attraverso persone che sono madrelingua in più di 30 lingue.

Questo plugin è gratuito e ci dà accesso a un pannello di amministrazione WPML con più di 80.000 traduttori e scrittori in tutto il mondo.


ICanLocalize
: Essendo uno dei migliori servizi che potremo utilizzare poiché si adatta nel modo migliore al plugin WPML, poiché è stato sviluppato dallo stesso.

Lì potremo avere accesso al budget di traduzione, così come inviare i contenuti che vogliamo tradurre e riceverli in modo efficiente per pubblicarli in modo corretto, ben scritti e tradotti.

Anche se dobbiamo tenere a mente che questa opzione ha un valore monetario per essere in grado di usarla in un buon modo.

Il più affidabile,
compatibile e facile da gestire,
Plugin di traduzione per WordPress.
Più su WordPress multilingue