Carlos-barraza-logo-50

Oyster HR, piattaforma globale di risorse umane per le aziende

Scritto da

Quando si parla di valutazione del capitale umano, l’utilizzo della piattaforma Oyster HR è una delle alternative più valide sul mercato delle imprese.

Oyster HR è uno dei migliori software per le risorse umane per le piccole imprese.

Come è noto, il telelavoro è un fatto che molte aziende in tutto il mondo stanno già implementando ovunque.

Tuttavia, anche se la maggior parte di esse ha messo a punto strutture e modelli di lavoro che consentono di lavorare senza problemi, la gestione del capitale umano è ancora una sfida occupazionale.

Per questo motivo, il software Oyster HR è stato progettato con l’obiettivo di affiancare e supportare le aziende nel compito di assumere la persona giusta per ogni posizione, senza che la distanza costituisca un ostacolo o un impedimento alla crescita.

Che cos'è la piattaforma Oyster HR?

Logo Oyster

Per capire cos’è Oyster HR, è necessario aver assistito al naturale processo di gestione delle risorse umane quando si tratta di trovare e mettere in contatto le persone più adatte a ricoprire una posizione all’interno di un’azienda.

Pur essendo importante, questo aspetto è solo la punta dell’iceberg quando si parla di gestione del capitale umano.

Dal momento in cui una persona entra a far parte di un’azienda, entra in un fascicolo e, inoltre, inizia a far parte dei processi che, come profilo aziendale, devono essere applicati affinché i diritti e i doveri del dipendente in questione siano soddisfatti.

Tra gli strumenti che Oyster HR mette a disposizione delle organizzazioni vi sono:

Reclutamento

Una volta che l’azienda in questione ha un’idea chiara del profilo che desidera inserire per una posizione vacante, questo viene inserito nello strumento Oyster HR, che inizierà a filtrare in base alla richiesta i candidati che verranno chiamati.

La valutazione dei potenziali candidati varia a seconda del profilo ricercato.

Inserimento

Una volta completato il processo di selezione, Oyster HR si assicura di raccogliere tutte le informazioni del candidato scelto per ricoprire la posizione.

Con tutta la documentazione e le informazioni richieste, il software crea un fascicolo virtuale che conterrà, a partire dalla data di ingresso del dipendente, tutti i documenti necessari per valutare il suo profilo e generati dallo stesso rapporto di lavoro.

Pagamento della busta paga

Con il numero totale di dipendenti attivi, attraverso il software Oyster HR è possibile gestire il pagamento dello stipendio di tutti i lavoratori.

Questa funzione è fornita grazie ai dati raccolti dal momento dell’inserimento del nuovo lavoratore.

Indipendentemente dal luogo in cui si trova il dipendente, con Oyster HR sarà pagato alla data concordata, garantendo al dipendente puntualità e impegno.

Vantaggi

D’altra parte, i benefit che l’azienda può decidere di concedere spontaneamente o che sono obbligatori per legge, possono essere caricati in aggiunta sulla piattaforma, garantendo così il loro pagamento alla data concordata.

Anche le scale salariali e il pagamento dei benefit in percentuale o a provvigione possono essere impostati in anticipo all’interno del sistema, evitando così errori nella data di pagamento corrispondente.

Servizi di gestione degli stipendi

Tutto ciò che riguarda il pagamento dello stipendio di un lavoratore può essere gestito da questa piattaforma, a patto che le informazioni siano registrate correttamente al momento dell’inserimento.

Allo stesso modo, anche gli appaltatori possono essere inseriti nel sistema, in base al quale saranno regolati da parametri simili a quelli della gestione del capitale umano.

Quanto costa Oyster HR?

L’assunzione di Oyster HR può essere uno dei migliori investimenti che un’azienda possa fare in materia di gestione del personale, ma è anche necessario che il capitale investito venga utilizzato al massimo, ovvero che l’azienda che assume possa sfruttare tutti i vantaggi che questo strumento offre.

Il costo di questo software è offerto in pacchetti. Fondamentalmente, questi sono distribuiti come segue:

  • Per gli appaltatori che forniranno servizi per un mese all’azienda, il costo per persona della gestione del software è di 29 dollari.
  • Per l’assunzione di dipendenti a tempo pieno e indeterminato, il prezzo per la gestione con Oyster HR è di 399 dollari.

Tuttavia, lo strumento offre la possibilità di scegliere tra altri pacchetti che meglio si adattano alle esigenze dell’azienda che è alla ricerca di personale a distanza.

Assumere talenti globali per i membri del team distribuiti in tutto il mondo

La funzione di Oyster HR è, come abbiamo annunciato, quella di svolgere il ruolo di manager del personale, dove lo strumento è virtuale e tutti i processi sono riuniti in un’unica applicazione e dove anche la gestione del personale avviene attraverso mezzi virtuali.

In genere le aziende, e in particolare il reparto Risorse Umane, svolgono la gestione del personale con processi separati, cioè per assumere personale si affidano a strumenti di ricerca, ma quando questo compito è completato, questo strumento non è più importante.

Una volta assunto il personale richiesto, il dipartimento attiva un altro processo in cui vengono raccolte le informazioni del lavoratore.

In genere, la creazione del file di un nuovo dipendente avviene fisicamente, dove la documentazione richiesta dall’azienda viene conservata e poi archiviata.

Poi, anche l’inclusione dei lavoratori della conoscenza nel sistema avviene di solito in un’altra applicazione, che ammette solo informazioni che gestiscono tutto ciò che riguarda il pagamento delle buste paga e altri benefici.

In definitiva, se si guarda al quadro generale, tutti i processi di gestione del personale di un’azienda sono gestiti da strumenti separati che interagiscono tra loro, richiedendo al reparto di gestire più processi contemporaneamente.

Con Oyster HR, le aziende saltano tutti questi passaggi, poiché fin dalla prima fase tutte le informazioni sul personale vengono raccolte, archiviate e gestite dallo stesso software.

Tenendo conto che questo strumento è pensato proprio per gestire il capitale umano non presente in azienda, il risultato è un’ottimizzazione dei tempi e dei processi, garantendo una gestione più organizzata e semplice.

La piattaforma HR di Oyster, rivolta a forza lavoro distribuita, a team completamente remoti e diversificati, supporta i dipendenti di tutto il mondo a portare avanti la visione dell’azienda fin dal loro insediamento.

Poiché le startup tecnologiche lavorano sempre più con questo modello di risorse umane, diventa più facile avere un pool di talenti globale che possa aiutare l’azienda a crescere.

I dipendenti possono continuare a lavorare nel proprio Paese e collaborare con aziende distribuite a livello globale.

Il lavoro del futuro richiede una comunicazione transfrontaliera senza limiti e Oyster HR sa come le economie sviluppate e quelle emergenti possano beneficiare di questo scambio.

Cosa differenzia Oyster HR da altri strumenti?

Per capire in che modo Oyster HR si differenzia da altri strumenti di gestione del capitale umano, è necessario avere una conoscenza di base di quali siano queste alternative.

Gli strumenti di ricerca per la selezione di nuovo personale sono principalmente quelli in cui è possibile raccogliere una grande quantità di informazioni su una persona e quelli in cui si raccolgono grandi quantità di candidature che vengono poi valutate dal reparto risorse umane dell’azienda che ha bisogno di personale.

Lo svantaggio principale di queste pagine è che non consentono di applicare un filtro preciso tra i candidati che si candidano, essendo il colloquio il mezzo attraverso il quale vengono scartati o selezionati.

I social network sono uno dei canali che attualmente forniscono un grande supporto alle aziende quando si tratta di cercare nuovo personale, tuttavia servono solo come sito di ricerca, ma non come destinatario di informazioni successive, né per seguire i processi di reclutamento e selezione.

La differenza tra Oyster HR e altri strumenti sta proprio nel fatto che l’azienda assume un software che poi eseguirà tutto il lavoro di gestione della forza lavoro dei dipendenti.

Questo software consente di seguire in modo completo e costante l’evoluzione del dipendente fin dal primo giorno, senza trascurare nessuno dei processi che, in quanto area risorse umane, devono esistere per rispettare legalmente e fedelmente i diritti e le prestazioni di un lavoratore.

Da parte sua, il principale vantaggio di Oyster HR è che è stato progettato per gestire forze lavoro di lavoratori che non si trovano fisicamente nelle strutture dell’azienda, per cui il suo compito è quello di controllare e gestire ciascuno dei processi che devono essere applicati a queste persone, rendendole pratiche.

La società Oyster HR è cresciuta nel 2020

Fondamentalmente, il software Oyster HR è una piattaforma considerata inclusiva, per cui qualsiasi organizzazione può assumerla e sfruttare appieno i vantaggi che offre.

A causa della mancanza di talenti che molte aziende hanno riscontrato nella loro località o regione, è necessario espandere il piano di ricerca ad altre latitudini.

Grazie a questo strumento, sempre più aziende traggono vantaggio dal lavoro da casa. Inoltre, i dipendenti che lavorano in remoto affermano che, poiché il lavoro non richiede più la loro presenza fisica in ufficio, le loro prestazioni e la loro motivazione sono aumentate.

In generale, qualsiasi azienda può optare per un software di gestione del capitale umano per ridurre la forza lavoro e, soprattutto, l’onere logistico del reparto risorse umane, poiché gran parte del lavoro di reclutamento, selezione e assunzione sarà realizzato semplicemente introducendo un algoritmo di ricerca nella piattaforma.

Dall’allarme pandemia del 2020, Oyster HR come piattaforma di gestione del capitale umano è in aumento, poiché milioni di aziende in tutto il mondo hanno trovato in questo strumento l’opportunità di continuare le loro attività senza violare gli standard di biosicurezza stabiliti.

La società gestita dall’amministratore delegato Tony Jamous ha annunciato un round di serie B da 50 milioni di dollari.

Oyster opera come un EOR ibrido.

Ciò significa che Oyster opera nella maggior parte dei Paesi come società di consulenza HR distribuita e che Oyster impiega formalmente membri del team (dipendenti e collaboratori) in tutto il mondo per fornire servizi ai clienti che desiderano espandere e diversificare i propri team.

Oyster è responsabile di tutti gli aspetti dell’impiego di questi membri del team, comprese le registrazioni, le buste paga, le assicurazioni, le pensioni, i contratti di lavoro, gli accordi di lavoro a distanza, i bonus, le ferie, le separazioni e la liquidazione; in breve, l’intero ciclo di vita dei dipendenti.

Oyster serve oltre 90 Paesi dove è possibile assumere, pagare e occuparsi di dipendenti a tempo pieno. L’elenco completo dei Paesi è disponibile qui.

Dipende dal Paese, ma il tempo tipico di assunzione va da un solo giorno a 2-3 settimane. Per saperne di più, contattate il team di assistenza Oyster.

I migliori plugin di traduzione gratuiti per WordPress sono Translatepress e Gtranslate, ma hanno i loro limiti rispetto ai plugin a pagamento.

Free Translatepress può solo aiutarti a tradurre manualmente in una lingua.

Gtranslate gratuito può aiutarti a tradurre automaticamente con Google Translate, ma non puoi modificare il testo e non ti aiuterà con il SEO.

Quindi, raccomandiamo le versioni a pagamento o i plugin multilingue a pagamento come WPML, Weglot o Conveythis.

Domande e risposte sulle risorse umane di Oyster

Per saperne di più sul business digitale
Indice