Carlos-barraza-logo-50

6 suggerimenti per l’ottimizzazione della velocità di WPML in WordPress

Si pensa che WPML possa essere un plugin per wordpress che è pesante e potrebbe essere lento.

Certamente, non è il plugin di traduzione del contenuto veloce, ma WordPress può essere ottimizzato per avere meno impatto sul tempo di caricamento totale.

Continua a leggere per imparare alcuni consigli e raccomandazioni sull’ottimizzazione della velocità di WordPress per rendere un sito web WPML WordPress più veloce.

ottimizzazione della velocità wpml per wordpress
Scritto da
Indice

Perché è importante avere un sito web a caricamento veloce?

Le metriche prodotte dall’ottimizzazione di Core Web Vitals a partire dalla metà del 2021, sono considerate un fattore di peso quando si tratta di classificare e posizionare siti web nel posizionamento SEO.

Questo implica che Google considererà le metriche di Core Web Vitals per classificare i siti web, quindi la rilevanza di questo strumento nel SEO è più che ovvia.

Se sei un utente di WordPress che cerca di migliorare il tuo posizionamento SEO, l’ottimizzazione di Core Web Vitals è la tua migliore alternativa.

Questo implica che da maggio 2021 Google non considererà solo il contenuto delle pagine per il posizionamento, ma anche gli aspetti tecnici del SEO in termini di esperienza dell’utente sul sito.

Nelle immagini seguenti si può vedere che questo sito web sta ottenendo 95 volte il punteggio in PageSpeed Insights su mobile, e 100 in desktop. È possibile ottimizzare un sito WordPress e avere un sito WPML veloce.

PageSpeed-Insights-WPML-Speed-Wordpress-Gennaio-2022-mobile
PageSpeed Insights WPMLSpeed WordPress gennaio 2022 mobile
PageSpeed-Insights-WPML-Velocità-Wordpress-Gennaio-2022-Desktop
PageSpeed Insights WPML Velocità WordPress gennaio 2022 Desktop
Vultr High Frequency GTmetrix speed test Barrazacarlos December 2021
Foto ritagliata della piattaforma di hosting per server di archiviazione

Cosa considerare prima di usare WPML?

WPML è uno dei più popolari plugin wordpress mutlilingue disponibili. Di sicuro, ci sono alcune Alternative WPML che possono essere diverse opzioni, ma WPML ha i suoi vantaggi ma anche gli svantaggi.

WPML ha il vantaggio di poter tradurre anche le stringhe più difficili in un sito web. Con questo ogni parte di un sito WordPress può essere tradotta.

Inoltre, con la combinazione di traduzione manuale e automatica con DeepL, WPML non offre alcun limite nella quantità di contenuti da tradurre.

Ma, vale la pena di essere considerato che come WPML cresce in numero di lingue, e il contenuto, il contenuto tradotto sarà memorizzato nel proprio server. Significa che in qualche modo avrà un certo impatto sul tuo sito web.

Sì, una pagina può essere caricata velocemente, ma anche il database del server avrà bisogno di più risorse man mano che il sito cresce.

Pertanto, se siete davvero preoccupati per la velocità del vostro sito web, controllate questo Recensione di Weglot e analizzate se potrebbe essere un’opzione migliore.

Naturalmente, se vuoi continuare con WPML, continua a leggere i seguenti consigli che potrebbero aiutarti ad avere un sito web WordPress WPML veloce.

Suggerimenti per l'ottimizzazione della velocità di WPML

Principalmente, l’ottimizzazione ha in focus WordPress e non direttamente WPML.

Questi sono consigli utili che puoi prendere in considerazione per ottimizzare la velocità di WPML.

Suggerimento 1: Migliora il tuo Hosting

Migliorare il tuo hosting è una delle strategie che puoi usare per ottimizzare la velocità del tuo sito web WordPress, poiché da esso dipende il tempo di risposta del server e di conseguenza la velocità di caricamento del tuo sito web.

Alcune piattaforme di hosting gestito, come Vultr, possono fornire al tuo sito un’alta velocità di caricamento, aiutandoti a migliorare il suo posizionamento SEO.

Vultr offre server VPS, il che significa che offre le grandi prestazioni dei server dedicati ma con il prezzo dei server condivisi, poiché sono fisicamente ospitati in un hosting condiviso, ma grazie alle tecnologie di virtualizzazione, può generare quell’indipendenza tra gli utenti.

Tieni presente che gran parte della velocità di caricamento dipende dal server in cui è ospitato il tuo sito web, quindi scegliere un fornitore di hosting buono, veloce e affidabile è la chiave per le prestazioni.

Suggerimento 2: passare alle immagini WebP

woman-asian-software

Il formato WebP è un tipo di immagine che Google fornisce ai suoi utenti, è presentato in forma compressa e questo permette di essere meno pesante ma con la stessa qualità del JPEG.

Cambiando le immagini del tuo sito web in un formato WebP è possibile migliorare la velocità di caricamento e ottimizzare l’interazione dell’utente con le pagine, senza ridurre la qualità dell’immagine.

L’ottimizzazione di WordPress richiede il miglioramento dell’esperienza dell’utente e la velocità di caricamento ne fa parte, ecco perché è tra le metriche considerate nella quantificazione.

Ci sono plugin come ShortPixel che supportano l’ottimizzazione delle immagini e la conversione delle immagini in WebP.

Qualche altra alternativa è quella di cercare su Google “Convert JPG to WebP” e troverete strumenti gratuiti disponibili per fare la conversione.

Suggerimento 3: installare WP Rocket

WP Rocket

WP Rocket è un plugin di caching che permette di ottimizzare la velocità di WordPress comprimendo il codice, senza la necessità di essere un esperto nel campo della programmazione.

Con questo plugin, in poco tempo il tuo sito sarà ottimizzato, avrai più possibilità di aumentare le visite e grazie al miglioramento delle metriche, il tuo posizionamento migliorerà.

Suggerimento 4: servire contenuti statici con Statically

Staticamente

Ci sono alcune risorse nel sito web che sono statiche, come il logo o anche la favicon, e accelerarle con Statically è un’ottima alternativa.

Statically è un plugin che permette di accelerare questo tipo di contenuto fisso sul tuo sito web, che aumenta la velocità di caricamento e contribuisce a ottimizzare il Core Web Vitals.

Suggerimento 5: utilizzare solo le risorse necessarie con AssetCleanup

Asset-CleanUp

Oltre ad avere un plugin di cache, è consigliabile installarne un altro sul tuo sito che si occupa di rimuovere tutti gli elementi inutili delle pagine, in modo che la velocità di caricamento non sia influenzata e gli utenti rimangano su di esso.

AssetCleanup è un plugin per WordPress che si occupa di rimuovere gli elementi non necessari sui siti web, permettendo di ridurre il tempo di caricamento lasciando solo ciò che è necessario.

Un esempio di ciò che AssetCleanup può fare si può trovare nei moduli che usano file CSS e JS, che non sono veramente necessari, tranne che nella pagina di contatto.

Pertanto, con questo plugin è possibile evitare che questi file vengano caricati sul resto delle pagine del tuo sito web, migliorando notevolmente la velocità di caricamento, il che si traduce nell’ottimizzazione di Core Web Vitals.

Con AssetCleanup è anche possibile ridurre il codice HTML, rimuovere i link inutili e molto altro.

Infine, tieni presente che per mantenere il tuo sito web competitivo e migliorare il suo posizionamento, è essenziale che gli utenti godano della migliore esperienza possibile quando entrano nella pagina.

Per questo, Google ha considerato le metriche fornite da Core Web Vitals come un fattore di peso, quindi ottimizzarle sarà fondamentale.

Suggerimento 6: utilizzare CDN Cloudflare

Cloudflare-logo

Cloudflare è uno dei più popolari CDN disponibili per essere utilizzati per WordPress.

Poiché è un CDN gratuito, Cloudflare è facile da raggiungere.

Installare Cloudflare come CDN richiede solo di impostare l’hosting DNS nei server Cloudflare.

Raccomandazione extra per ottimizzare Core Web Vitals

Se state ancora provando da soli e non riuscite a migliorare il vostro Page Speed Insights e ad ottimizzare il vostro Core Web Vitals, allora potrebbe essere consigliabile chiedere un aiuto extra.

Ci sono diversi freelance di Fiverr che possono migliorare il tuo Core Web Vitals.

Rehmat è stato il freelancer che ha aiutato questo sito a migliorare la sua velocità: https://fvrr.co/3pDuhWJ

Oppure puoi anche cercare altri freelance che ottimizzano i vitali del web.

Più su WordPress multilingue