Carlos-barraza-logo-50

10 Vantaggi e svantaggi dell’e-commerce per le imprese

Advantages and disadvantages of E-commerce for businesses
Scritto da

Il commercio elettronico o il suo nome in inglese ecommerce, è conosciuto come una pratica di acquisto, vendita e commercializzazione di servizi e prodotti tramite mezzi elettronici, cioè tutti quei canali di diffusione di informazioni digitali e Internet.

Qualsiasi attività che venda i propri prodotti online può essere definita e-commerce.

L’e-commerce ha guadagnato molto terreno nel tempo, soprattutto con la crisi del 2020, dove l’isolamento sociale ha portato molte persone ad avventurarsi nel commercio elettronico. Ciononostante, è importante conoscere i pro e i contro dell’e-commerce per le aziende, perché ha provocato un importante cambiamento nelle industrie.

Vantaggi dell'e-commerce per le aziende

L’ecommerce ha diverse modalità di gestione, a seconda del target di riferimento, ad esempio se si vuole realizzare un ecommerce per le aziende, si applica la strategia B2B, che implica che il prodotto ecommerce sia destinato ad altre aziende.

Vediamo quindi i diversi vantaggi dell’ecommerce per le aziende e come l’ascesa dell’ecommerce ha favorito la crescita delle aziende sia fisiche che digitali.

Accesso a nuovi mercati

L’e-commerce come strategia commerciale ha il vantaggio principale di poter raggiungere ogni parte del mondo.

Grazie all’era digitale e a Internet, è possibile accedere a nuovi mercati e far arrivare i propri prodotti dove si vuole senza l’impedimento della distanza fisica.

Può contribuire ad aumentare le vendite del vostro e-commerce.

Negozio accessibile 24 ore su 24

La possibilità di effettuare acquisti 24 ore su 24 è uno dei migliori vantaggi dell’e-commerce per le aziende, perché si può accedere al proprio servizio o prodotto in qualsiasi momento e con la certezza che verrà servito senza ritardi.

L’e-commerce vi assicura negozi accessibili 24 ore su 24.

Aumento dell'analisi dei dati

Grazie a diversi strumenti digitali e internet, l’analisi dei dati relativi agli acquisti, alle vendite, alle prestazioni e ai movimenti può essere effettuata in modo rapido e semplice.

Ottenete una maggiore analisi dei dati attraverso funzioni e programmi di analisi, ottenendo un risultato più sicuro in pochi minuti.

Bassi costi di avviamento

Per avviare un’attività di ecommerce, è sufficiente investire nei prodotti da promuovere e in un sito web per realizzare le vendite.

Il più grande vantaggio dell’e-commerce per le aziende è rappresentato dai bassi costi di avviamento, poiché l’investimento non richiede personale, siti fisici o costi di affitto e di servizio.

Pubblicità segmentata e mirata

Curate i contenuti che raggiungono i vostri potenziali clienti, poiché attraverso gli strumenti di marketing digitale potete pubblicizzare il vostro ecommerce in maniera segmentata e specifica.

Il miglior vantaggio di un ecommerce per la vostra azienda è quello di poter scegliere a chi inviare la pubblicità del sito.

Svantaggi dell'e-commerce per le aziende

Poiché non tutto può essere positivo, è evidente che l’e-commerce presenta degli svantaggi che possono essere molto gravi se non vengono risolti al momento. Un’azienda non può permettersi di perdere clienti, vendite o informazioni a causa di un guasto al sistema di e-commerce, ad esempio.

Questo ci porta ai 5 principali svantaggi dell’e-commerce per le aziende.

Ce ne possono essere molti altri, ma i seguenti svantaggi tendono a essere i più comuni all’interno di qualsiasi ecommerce, perché sono la base del funzionamento dell’ecommerce.

Fallimenti del sito web

Affidarsi a un sito web per realizzare le proprie vendite può essere un problema se si esaurisce la connessione a Internet o si iniziano a registrare malfunzionamenti del sito, il che può causare la perdita di milioni di vendite e l’insoddisfazione dei clienti o semplicemente l’esaurimento di un gruppo di clienti.

Gestire un’attività di e-commerce richiede dedizione e la necessità di assumere dipendenti per creare un team totalmente concentrato sull’attività online.

Commissioni per i gateway di pagamento

Normalmente i pagamenti devono essere effettuati tramite gateway di pagamento, alcuni come PayPal, Mercado Pago, tra gli altri, che richiedono una percentuale per ogni pagamento che i clienti effettuano con i loro mezzi. Questo, anche se di solito non è eccessivo, può essere un grande svantaggio del sito di e-commerce per le aziende.

Tassi di restituzione più elevati rispetto a quelli di un negozio fisico

Trovare il prodotto giusto attraverso un ecommerce può essere complicato, poiché molte volte non è possibile specificare i dettagli del nostro ordine, il che implica che venga effettuato un acquisto “generico”, che può trasformarsi in un reso perché il prodotto non è quello ordinato.

Pertanto, il tasso di ritorno nell’e-commerce è più elevato e rappresenta uno svantaggio per le aziende.

Richiede tempo per generare traffico

Un negozio fisico deve svolgere attività come promozioni, ambiente e tutto ciò che è necessario per far avvicinare le persone, nel caso dell’e-commerce è necessario generare traffico, che di solito costa tempo prezioso in cui non si realizzano le vendite desiderate.

Ottenere un buon traffico può richiedere mesi, il che rappresenta un grande svantaggio del negozio di e-commerce per le aziende.

Gestione dei pacchetti di spedizione

In qualche modo il prodotto deve arrivare nelle mani del cliente, il che richiede il servizio di agenzie di pacchi e spedizioni che, in molti casi, non dispongono di molti strumenti di gestione, il che richiede di eseguire l’amministrazione da soli.

Un grande e-commerce non sopravvive senza una società di spedizioni, il che rappresenta uno svantaggio dell’e-commerce per molte aziende.

L’e-commerce può essere la soluzione a molti problemi attuali, oltre ad essere il futuro del mondo commerciale grazie al grande progresso della tecnologia e dell’era digitale.

Tutte le aziende hanno bisogno di questo lato elettronico che facilita e automatizza molte attività, aiutando a investire il tempo guadagnato in altre attività che ne hanno davvero bisogno.

L’importante è conoscere bene i vantaggi e gli svantaggi dei siti web di ecommerce per aziende prima di iniziare, il che può aiutare a non commettere errori e a trarre vantaggio da tutto ciò che l’ecommerce ha da offrire.

Perché i rivenditori di negozi e locali dovrebbero iniziare a pensare di costruire un'attività di e-commerce online?

Ci sono molti motivi per cui i rivenditori di negozi e locali dovrebbero iniziare a pensare alla creazione di una piattaforma commerciale online.

La ragione più ovvia è che può aiutare i proprietari di aziende a raggiungere un pubblico molto più ampio.

Con una presenza online, i rivenditori possono vendere ai clienti di tutto il mondo, non solo a quelli che vivono vicino al loro negozio fisico.

Lo shopping online ha creato un’esperienza di acquisto migliore per gli acquirenti online, che con pochi semplici clic possono accedere al catalogo dei negozi brick-and-mortar.

Inoltre, avere un negozio online può aiutare a costruire la consapevolezza del marchio e la fedeltà dei clienti.

Le aziende possono orientare la propria clientela verso la trasformazione digitale e offrire servizi migliori grazie alla piattaforma del negozio online.

I clienti che acquistano con i dispositivi mobili presso un rivenditore online hanno maggiori probabilità di ricordare il marchio e di tornarci in futuro rispetto a quelli che acquistano solo nei negozi fisici. Infine, la vendita online può aiutare i rivenditori ad aumentare i loro profitti raggiungendo più clienti e vendendo più prodotti.

Quali piattaforme di e-commerce si possono utilizzare per avviare un negozio al dettaglio online?

Esistono molte piattaforme di e-commerce che possono essere utilizzate per avviare un negozio al dettaglio online.

Alcune delle piattaforme più popolari sono Shopify, BigCommerce e WooCommerce.

Queste piattaforme offrono una serie di funzioni e strumenti che possono aiutarvi a creare un negozio online di successo.

Shopify vs Woocommerce è stato il confronto più comune per costruire negozi online.

Shopify è una piattaforma che consente di creare un negozio online.

Offre un’ampia gamma di funzionalità e vantaggi che possono essere estremamente utili per le aziende che desiderano vendere prodotti online.

Uno dei maggiori vantaggi dell’utilizzo di Shopify è che è molto facile da usare e da configurare. Anche se non avete conoscenze tecniche, potete creare un negozio online dall’aspetto professionale con Shopify e Pagefly.

Un altro vantaggio è che Shopify offre un’eccellente assistenza clienti. Se avete domande o bisogno di aiuto, potete sempre contattare il loro team di supporto e saranno più che felici di aiutarvi.

Infine, Shopify è molto conveniente.

Offrono diversi piani tariffari a seconda delle esigenze, in modo che possiate trovarne uno adatto al vostro budget.

Nel complesso, Shopify è una piattaforma eccellente per la creazione di un negozio online e la consiglio vivamente a chiunque voglia vendere prodotti online.

Bigcommerce è una piattaforma che consente ai negozi al dettaglio online di operare in modo più efficace ed efficiente. I vantaggi di Bigcommerce per i negozi al dettaglio online includono:

Bigcommerce offre una serie completa di strumenti e funzionalità che consentono ai negozi online di operare in modo più efficace ed efficiente.

Bigcommerce offre un’ampia gamma di opzioni di personalizzazione, consentendo ai negozi al dettaglio online di adattare il proprio negozio alle loro specifiche esigenze e preferenze.

Bigcommerce si integra con una serie di servizi di terze parti, il che rende facile per i negozi online aggiungere nuove caratteristiche e funzionalità al proprio negozio.

Woocommerce è una potente piattaforma di e-commerce che consente ai negozi online di vendere i propri prodotti e servizi in modo semplice ed efficace.

Woocommerce offre una serie di vantaggi per i negozi al dettaglio online, tra cui la possibilità di gestire l’inventario, creare e gestire gli elenchi dei prodotti, elaborare i pagamenti e tenere traccia dei clienti e delle vendite.

Woocommerce offre anche una serie di caratteristiche e plugin che possono estendere ulteriormente le funzionalità di un negozio online.

Nel complesso, Woocommerce è una scelta eccellente per qualsiasi negozio al dettaglio online che voglia vendere prodotti e servizi online.

Maggiori informazioni su Shopify
Indice