Carlos-barraza-logo-50

6 passaggi per realizzare il perfetto piano di marketing sui social media

Un piano di social media marketing è rilevante per raggiungere l’obiettivo a cui si mira nelle piattaforme sociali.

Il piano di social media marketing vi aiuterà a creare le linee guida necessarie per migliorare la vostra presenza digitale aziendale.

Continua a leggere per imparare 6 passi per fare un perfetto piano di social media.

6 passaggi per realizzare il perfetto piano di marketing sui social media
Scritto da

Questo articolo è disponibile anche in: English Español Deutsch Italiano Português Français Русский 日本語

Indice

Importanza di un piano di social media marketing

In precedenza, le strategie aziendali venivano pianificate con una visione a lungo termine, pensando a dove sarebbero stati tra 10, 20 o 30 anni. Si passano lunghe ore ad analizzare il bilancio, gli obiettivi di crescita e le decisioni di espansione, questi temi sono coinvolti nell’agenda di pianificazione.

Una cosa molto importante all’interno della crescita organica del business è aumentare più entrate per completare questi obiettivi per varie attività.

Un elemento cruciale per l’azienda è sempre stato il dipartimento di marketing. Gli sforzi di marketing delle aziende si concentrano sul raggiungimento degli obiettivi fissati dai manager per raggiungere ciò che è dichiarato nel piano strategico.

Tuttavia, al giorno d’oggi un piano con più di 5 anni è difficile, a causa dell’ambiente che cambia costantemente. Inoltre, se il dipartimento di marketing ha deciso di entrare completamente nel settore digitale, è necessaria una flessibilità totale per avere una capacità di reazione in qualsiasi momento.

Il Digital Marketing consiste in diversi aspetti che devono essere presi in considerazione per raggiungere un grande potenziale e massimizzare il loro ritorno sugli investimenti.

Uno di questi, e che svilupperò lungo questo post, riguarda il Piano di Social Media Marketing.

Parole di Social Media Marketing su blocchi di legno
Dipendenza dai social media

Cos'è il social media marketing?

Secondo Tech Target il significato del social media marketing è:

Il social media marketing (SMM) è una forma di marketing su Internet che utilizza i siti di social networkingcome strumento di marketing. L’obiettivo di SMM è quello di produrre contenuti che gli utenti condivideranno con la loro rete sociale per aiutare un’azienda ad aumentare l’esposizione del marchio e ampliare la portata dei clienti.

La definizione di “piano” la troviamo in Google come una proposta dettagliata per fare o realizzare qualcosa.

Quindi, possiamo definire che un piano di social media marketing è una proposta dettagliata che utilizza i social media per generare un contenuto che è orientato agli obiettivi di business.

Sviluppare un piano di Social Media Marketing

1. Analizza il tuo business e il tuo mercato

Una cosa che dovresti fare prima è conoscere a fondo la tua azienda. Se avete fatto un piano strategico, avrete una strada facile, altrimenti dovrete studiare qual è la visione del business. E perché fare questo? Dovete sapere prima di iniziare quale tono la vostra azienda userà per comunicare con i clienti. Identificare i colori che corrispondono all’identità aziendale. Inoltre, questo aiuterà a creare l’immagine che si vuole mostrare sui social network.

Inoltre, un punto importante è conoscere il budget di marketing disponibile, specialmente per i social network. Molte aziende pensano che creando un profilo gratuito e tutti i profili dei social network sia sufficiente. Naturalmente è possibile eseguire azioni di pubblicità gratuita sui social network, ma per avere una migliore portata si dovrà investire su di esso.

È essenziale sapere chi stai dirigendo i tuoi sforzi di marketing, quello che nell’Inbound Marketing è conosciuto come il Buyer Persona. Per fare una segmentazione, chiedetevi qual è la situazione professionale e personale del vostro cliente ideale, quali sono i loro dati demografici come il sesso, l’età, la posizione e la classe sociale. Quali gusti e interessi hanno, cosa cercano e quale problema devono risolvere.

Con questo si comincia a mettere insieme il puzzle per sapere quale messaggio si sta inviando e a chi si sta inviando.

2. Creare scopi e obiettivi dei social media

Il professore robot spiega l'essenza del concetto di social media.

Cosa vuoi ottenere con la tua campagna? Naturalmente, l’ideale sarà sempre quello di aumentare le entrate per qualsiasi azienda, ma i social network possono andare oltre il semplice aumento delle vendite. Per esempio, ottenere più visibilità, più visualizzazioni di video e migliorare la comunicazione tra imprese e consumatori. Questi sono alcuni degli obiettivi a lungo termine che possono creare un rapporto di fedeltà con il cliente.

Alcuni obiettivi nelle reti sociali possono essere:

  • X numero di persone che vedono la tua pubblicazione.
  • Promuovi il tuo profilo per raggiungere un numero X di seguaci.
  • Promuovi il tuo post per generare un numero X di like o commenti.
  • Attira un numero X di visitatori sul tuo sito web.
  • Aumentare il numero di persone registrate sul tuo sito, che si chiama lead generation.
  • Ridurre il budget di spesa per la pubblicità, o meglio, una spesa più efficace.

Gli obiettivi sono scelti in base alle esigenze aziendali che si possono avere. Definite cosa volete ottenere per ridurre i carichi di lavoro e le spese inutili.

3. Scegliere le reti sociali

Ci sono specialisti che affermano che è meglio essere in tutte le reti sociali e ce ne sono altri che dicono che è meglio essere solo dove hai più probabilità di connetterti con i tuoi clienti reali.

Cosa vi consiglio? Crea almeno il tuo profilo su tutti i social network, ma concentrati solo sull’uso dei social network dove si trovano i tuoi potenziali clienti.

Perché? Metterete al sicuro il nome della vostra attività sulla rete sociale, ma non concentratevi troppo su di essa se non ci sono potenziali clienti. Userò come esempio il social network Snapchat.

Attualmente, questo social network è molto utilizzato da persone sotto i 34 anni. Forse l’età del vostro mercato non è quella, ma in futuro sarà un mercato potenziale sul social network. Quindi, se avete già un profilo, sarete avanzati nel processo.

4. Creare un piano di contenuti e un calendario editoriale

content marketing matrix

Hai scelto il social network? Sai cosa vuoi ottenere? Sai chi vuoi attrarre? Bene, è il momento di iniziare a pianificare il contenuto che creerete e quando lo condividerete con le vostre reti.

C’è una grande varietà di contenuti che si possono creare. La matrice del Content Marketing di Smart Insights ti aiuterà a scegliere che tipo di contenuto puoi fare in base ai tuoi obiettivi.

Una volta scelto il tipo di contenuto che sarà fatto, è il momento di pianificarlo sul calendario editoriale. Questo calendario vi aiuterà ad avere un programma dell’arte che avete appena creato.

5. Creare, condividere e ripetere

È ora di lavorare. Inizia a generare il contenuto che hai scelto. Alcuni richiedono più tempo di altri, ma è essenziale che ciò che si crea sia diretto agli obiettivi.

Se non sapete che tipo di contenuto creare, si può sempre ispirare dai leader del vostro settore, concorrenti o clienti per sapere quale contenuto il come. Non dimenticate che la creatività e l’identità del vostro business saranno i sostenitori di un migliore impatto.

Una volta fatte le foto perfette, l’e-book o il video, è il momento di condividere. Aggiungilo al social network scelto. Se hai scelto diverse reti, ti consiglio di utilizzare Buffer, uno strumento molto utile che ti aiuterà con l’automazione dei post nelle varie reti sociali.

Ripetete il processo fino a quando non avete finito il piano. Essere costante nelle reti sociali è importante per creare una presenza nella comunità. Dobbiamo essere consapevoli delle reazioni degli utenti. Rispondere a qualsiasi commento e ringraziare quando necessario. Se appaiono commenti negativi, non cancellare il commento o rimanere in silenzio, cerca di risolvere il problema che può aver causato la sua rabbia o cerca di ridurlo.

6. Valutare e aggiustare il piano di social media marketing

Media sociali

Giorno dopo giorno, i dati vengono generati sulle reti sociali. Il numero di like, retweet, condivisioni, visualizzazioni del profilo e altre azioni sociali che generano il coinvolgimento possono essere disponibili dalle schede di social media analytics. La maggior parte delle reti sociali offre approfondimenti per le aziende su ciò che è stato fatto nella rete sociale.

Le analisi sono molto utili perché con esse si possono analizzare le informazioni generate. Per menzione uno, Twitter Analytics fornisce approfondimenti sulla demografia, i gusti e gli interessi, il tempo trascorso all’interno della rete e altro ancora. Gli approfondimenti possono essere ottenuti da dashboard specializzati a seconda del social network in cui ci si trova. Quindi, valutate le azioni del vostro piano, e fate qualche aggiustamento se necessario.

Amici che sorreggono bolle di pensiero con il concetto di social media ico

Altre risorse per un piano di social media marketing

Per aggiungere altre idee per creare un piano di social media marketing, lascio qui alcune risorse che potrebbero essere utili per fare il lavoro.

Guida al social media marketing e template del governo australiano

È possibile accedere al sito del governo australiano per scaricare da lì il modello, che è un documento completo con una lista di controllo per creare un efficace piano di social media marketing.

Più su Social Media.