3 Plugin per l’ottimizzazione delle immagini di WordPress

I plugin per ottimizzare le immagini in WordPress sono arrivati per risolvere un grande problema che i web designer hanno: il caricamento lento dei siti a causa del grande peso dei loro file.

Continuate a leggere per imparare non solo perché ottimizzare le immagini in WordPress, ma anche tre opzioni che vi aiuteranno ad avere successo nel compito.

Plugin per l'ottimizzazione delle immagini di WordPress
Scritto da

Questo articolo è disponibile anche in: English Español Deutsch Italiano Português Français Русский 日本語

Indice

Perché ottimizzare le immagini in WordPress?

Non è un segreto che al giorno d’oggi, la maggior parte dei siti web che frequentiamo sono costruiti su WordPress, poiché è uno dei migliori strumenti per questo compito.

Indipendentemente dal fatto che si tratti di un sito web costruito con l’aiuto della piattaforma o meno, il tempo di caricamento dovrebbe essere qualcosa a cui si deve prestare molta attenzione. Nella maggior parte dei casi, questo è ciò che può definire se gli utenti rimangono sulla pagina o no.

Ecco perché l’ottimizzazione dei nostri siti web è uno dei punti più importanti per ogni creatore. Questo se volete avere una pagina che dia una buona esperienza utente dal punto di vista del caricamento rapido di tutti i suoi contenuti.

Se vi state ancora chiedendo perché ottimizzare le immagini in WordPress potete sapere che quando il vostro sito web non si carica entro i primi 10 secondi (essendo ottimisti) di averci cliccato sopra, molti utenti penseranno che ci sta mettendo troppo tempo e preferiranno andare su un altro.

E la verità è che uno degli elementi visualizzati nelle pagine web, e quelli che impiegano più tempo a caricarsi, sono di solito le immagini. Quindi l’ottimizzazione non dovrebbe essere messa in discussione quando si vuole prendersi cura di ogni piccolo dettaglio.

Quindi, ricordate che l’ottimizzazione delle immagini in WordPress è essenziale per ottenere un miglioramento della velocità di caricamento del vostro sito, ed è per questo che ci sono anche pagine, strumenti e anche un buon numero di plugin che possono aiutarvi a realizzare questo compito con successo.

Artista del ritocco nero che analizza le immagini sul pc con due monitor
Designer UX e UI che lavorano

Come influiscono le immagini sulla velocità del mio sito web?

Uno degli elementi che hanno la maggiore influenza sulla velocità delle pagine web sono le immagini.

Tuttavia, al giorno d’oggi, è quasi impossibile trovare un sito che non abbia nemmeno un’immagine, poiché offrire contenuti visivi di qualità all’utente è molto efficace quando vogliamo generare impatto.

Tuttavia, ogni volta che mettiamo un’immagine dobbiamo pensare che questa ha la capacità di influenzare negativamente la velocità del sito web, quindi si raccomanda sempre di farlo con intelligenza. E la migliore opzione che avete è quella di ottimizzarli.

Shopify ci dice che un secondo in più nella velocità di caricamento del tuo sito può significare il 7% di conversione in meno, ma se è il caso che ci fosse un secondo in meno questo porterebbe al 27% di conversione in più. Questi sono dati a cui dovete assolutamente pensare.

Dal momento in cui capirete che un utente si aspetta che la pagina web su cui ha cliccato si carichi quasi automaticamente quando la apre, capirete l’importanza di come le immagini influenzano la velocità di caricamento di un sito web e farete qualcosa al riguardo.

Quando non ottimizziamo le immagini, queste vengono lasciate nella loro forma più pesante, il che porta ad avere bisogno di più dati per aprire quel sito web, il che potrebbe richiedere da 5 secondi a 20 secondi o più, a seconda delle dimensioni del file che abbiamo aggiunto.

Quello che si fa quando si ottimizzano le immagini è di metterle nella forma più leggera possibile, rendendo il vostro sito web molto più veloce da caricare e generare una migliore esperienza per l’utente che potrebbe non avere molto tempo per aspettare che si carichi nella sua interezza.

Plugin per l'ottimizzazione delle immagini di WordPress

Questi sono alcuni utili Plugin di ottimizzazione delle immagini di WordPress che puoi prendere in considerazione per migliorare la velocità di caricamento delle immagini e alla fine avrà un buon impatto nel tuo Core Web Vitals e migliorerà il posizionamento del tuo sito.

Imagify

Imagify è senza dubbio uno dei migliori plugin per ottimizzare le immagini in WordPress.

Tra i file che sono compatibili con questo abbiamo .jpg, .png, .pdf e .gif (indipendentemente dal fatto che siano animati o meno). Ha anche la capacità di convertire immagini WebP.

Quello che fa questo plugin è aiutarvi a guadagnare quei minuti precisi di cui il vostro sito web ha bisogno per ottenere un miglioramento significativo nella sua velocità di caricamento, e quindi migliorare direttamente le prestazioni del vostro sito web, e l’esperienza dei vostri utenti.

Alcune delle ragioni per cui dovreste usarlo sono le seguenti:

Non continuate a chiedervi perché questo plugin è una buona scelta per ottimizzare le immagini in WordPress e dategli un piccolo test con il vostro sito, vi promettiamo che non avrete alcun rimpianto.

Forse, nell’uso, troverete altre caratteristiche che completano le nostre informazioni.

ShortPixel

ShortPixel è un altro dei plugin per ottimizzare le immagini in WordPress che dovreste tenere a mente, poiché ciò che fa è comprimere le immagini rapidamente, avendo la funzione di lavorare in background, riducendo così significativamente il suo tempo di caricamento, e la velocità di caricamento del vostro sito web.

È un servizio che potete trovare a vostra disposizione per comprimere le immagini che sono in diversi formati, come JPG, PNG, GIF e anche i file PDF.

Il tutto compresso nel minor tempo possibile senza rischiare la loro qualità.

Tra alcune delle ragioni per cui potreste essere interessati ai loro servizi possiamo evidenziare le seguenti:

Per coloro che hanno già utilizzato ShortPixel per ottimizzare le immagini in WordPress, si parla di un’esperienza pulita, semplice e veloce. Quindi, se la prima opzione che vi abbiamo dato potrebbe non avervi convinto molto, questa potrebbe essere quella giusta per voi e il vostro sito.

Smush

Smush, o WP Smush come è ufficialmente noto, è uno dei più popolari plugin di ottimizzazione delle immagini per WordPress.

È classificato come Freemiun, il che significa che il suo uso di base è gratuito, ma offre alcune opzioni aggiuntive per le quali dovrete pagare.

È stato in grado di contare circa 700.000 installazioni in stato attivo, e la cosa migliore è che viene costantemente aggiornato per offrire la migliore esperienza ai suoi utenti. Ha la capacità di analizzare, ridimensionare, ottimizzare e comprimere le immagini che useremo nel nostro sito WordPress.

I vantaggi della versione gratuita di WP Smush sono i seguenti:

I vantaggi di WP Smush, nella sua versione pro, sono estesi con quanto segue:

Se non avete problemi a pagare un servizio di qualità per ottimizzare le immagini in WordPress, forse questo è quello giusto per voi.

Maggiori informazioni sul SEO.