I 10 migliori siti per i freelance.

In questo articolo troverete una lista dei migliori siti per i freelance, essendo spazi sicuri per offrire servizi e assumerli per portare avanti i vostri progetti.
Scritto da

Questo articolo è disponibile anche in: English Español Deutsch Italiano Português Français Русский 日本語

L'opinione di Carlos -
Siti per freelance.

Decidere di intraprendere la carriera di freelance potrebbe essere un nuovo percorso per alcuni.

È vero che a volte essere un freelance può essere un lavoro solitario, ma certamente se sai come gestire il tuo tempo, i tuoi compiti e i tuoi clienti, non ti sembrerà così.

Ho avuto l’opportunità di continuare a lavorare con Bechtle come freelance nel team di Content Marketing.

Certo, non è lo stesso non essere tutti i giorni con la squadra o nelle loro riunioni, ma certamente le riunioni occasionali hanno la sensazione di mantenere il legame della squadra, anche a distanza.

Quando si decide di sviluppare ulteriormente più progetti o raggiungere più clienti, i freelance possono avere un contatto diretto con le aziende o utilizzare diversi siti per freelance.

In seguito, vi mostreremo alcuni dei siti web per freelancer che possono aiutarvi a continuare a sviluppare la vostra carriera da freelancer.

Elenco di 10 siti per freelance.

Consigliabile.

Advisable è un sito web che offre alle persone un accesso immediato ai freelance di marketing in tutto il mondo, rendendolo un sito web ideale per i freelance.

Nel caso in cui siate alla ricerca di professionisti, avrete un catalogo di esperti all’interno di più di 600 diverse competenze di marketing da cui potrete ottenere da raccomandazioni istantanee, a coinvolgerli nei vostri progetti.

Il sito offre la possibilità di candidarsi come qualcuno in attesa di trovare il talento, o come freelance.

Decidi a quale modalità vuoi aderire e completa il processo di registrazione appropriato oggi stesso su advisable.com.

Upwork.

Upwork potrebbe essere definito come una delle piattaforme più utilizzate nel mondo dei freelance.

Aside from that, it is supposed to be the one that maintains the highest income currently, exceeding the amount of $1 billion per year.

Questa cifra dovrebbe aumentare poco a poco.

Tuttavia, anche se si può dire che è una delle piattaforme che offrono più opportunità, la concorrenza al suo interno è enorme.

Ma questo non toglie che sia un sito perfetto anche per coloro che stanno cercando uno spazio sicuro per iniziare la loro vita all’interno del movimento freelance.

Su questo sito sia il freelance che il cliente hanno un profilo, dove il secondo si candida per il lavoro e il primo cerca opportunità.

Quando si applicano e inviano proposte, il cliente dovrà valutarle e rispondere.

In caso di essere selezionati, il contratto si fa attraverso la stessa piattaforma.

Fiverr.

Fiverr può essere comodamente definito come una piattaforma specializzata nella compravendita di prodotti e servizi digitali.

Cioè, tutto ciò che si trova su di esso è consegnato in formato online, nessuno di questi trascende alla modalità fisica, o classica.

Si posiziona come un altro dei portali web che godono di grande popolarità in tutto il mondo quando si tratta di dare ai freelance l’opportunità di guadagnare soldi con lavori specifici.

In parte perché è molto facile da usare, e ci sono molti prodotti e servizi offerti.

È uno spazio per tutti i tipi di freelance, è una piattaforma dove si possono fare traduzioni, progettare brochure, loghi, e anche programmare applicazioni, o leggere la carta astrologica di una persona in video.

Fondamentalmente, tutto ciò che si può fare digitalmente può essere sviluppato sul sito.

Toptal.

Toptal si presenta come una rete globale di talenti di livello mondiale.

Si tratta, in generale, di uno spazio sicuro dove più di 100.000 persone chiedono di entrare come freelance anno dopo anno.

Anche se, senza scoraggiarsi, solo il 3% del suddetto importo ha successo.

Il catalogo delle offerte è un po’ limitato, poiché all’interno della piattaforma c’è solo la possibilità di assumere sviluppatori, designer, esperti di finanza, project manager e product manager.

Allo stesso modo, anche i lavori per i quali si può fare domanda sono limitati.

Tuttavia, è un’azienda che si vanta di avere i migliori freelance del mondo.

Quindi, nel caso in cui siate interessati a offrire un lavoro lì, non sarà affatto economico.

Se siete alla ricerca di opportunità, potete ottenere buone remunerazioni se soddisfate le aspettative.

Linkedin.

LinkedIn è, per eccellenza, il social network dei professionisti, quindi non poteva mancare nella nostra lista di siti per freelance.

Nel caso in cui conosci le chiavi per sviluppare te stesso, e hai il tempo, questa può essere una stanza con molte porte aperte per te.

È un sito con più di 575 milioni di utenti, dove si stima che almeno 260 milioni siano attivi giorno dopo giorno.

E i modi per creare un account sono nella modalità gratuita e premium (con opzioni per vedere chi visita il tuo profilo, e ottenere informazioni privilegiate sulle offerte di lavoro).

Anche se è gestito sotto l’etichetta di un social network, non significa che sia un sito molto intuitivo.

Quindi, se sei uno di quelli che non hanno il tempo di sapere come funziona perfettamente un sito prima di iniziare, forse dovresti saltare questo.

Experts Elementor.

Experts Elementors è un sito web che ti offre la possibilità di creare un profilo per mostrare i tuoi migliori progetti di design, marketing o sviluppo, e quindi avere la possibilità di essere assunto da altri creatori e proprietari di siti web.

È uno spazio sicuro per designer di landing page, sensibili, template, WooCommerce, design grafico, tra gli altri.

Allo stesso modo per gli sviluppatori esperti in installazione WP, migrazione del sito, Full Stack, HTML, web hosting e sviluppatori Java Script

Tutti con specialisti in diverse aree di marketing.

Dalla modalità cliente puoi trovare i migliori professionisti per rendere il tuo lavoro molto più facile, puoi filtrarli per la loro esperienza, abilità, fascia di prezzo e altro.

Come freelance puoi caricare un portfolio di progetti, e indicare le tue abilità per essere scoperto.

Gruppi di nicchia su Facebook.

Facebook, oltre ad essere un potente social network per unirci a persone che non ci sono vicine, può funzionare come uno dei migliori siti per i freelance oggi.

E l’unica cosa che devi fare è dargli la giusta attenzione in modo da poter iniziare a trarre profitto dal tuo profilo.

Nel caso in cui fai disegni, puoi unirti a gruppi correlati per condividere i migliori che hai fatto e aspettare una proposta di lavoro.

Lo stesso vale per qualsiasi altra abilità che avete. Addirittura, in alcuni di essi, i clienti sono quelli che fanno le offerte per i diversi talenti da applicare.

I pagamenti sono di solito effettuati tramite PayPal, ma è possibile concordare qualsiasi altro mezzo che funzioni per entrambe le parti.

Ricorda che non essendo una piattaforma specializzata nel mondo dei freelance, non offrono garanzie, quindi non dare nulla finché non hai i soldi.

Hatchers.mx

Hatchers è uno spazio che offre la possibilità di connettersi con i migliori specialisti freelance in una vasta gamma di progetti.

Si vantano di avere quei talenti che sono difficili da trovare altrove sul mercato, e con disponibilità immediata in modo che non si continui a rimandare il lavoro.

Per parlare in termini generali, hanno specialisti, sviluppatori, manager, designer, proprietari di prodotti e molto altro.

Il loro sito web è molto intuitivo, con una modalità per le aziende, un’altra per i freelance, e spazi dedicati a risolvere dubbi e condividere informazioni rilevanti sotto forma di un blog che viene costantemente aggiornato.

Devi solo completare un breve questionario di registrazione per iniziare a guadagnare.

Dopo di che sarete intervistati, riceverete delle proposte economiche e potrete mettervi al lavoro con il progetto in cui siete stati selezionati.

Con tutte le garanzie che il vostro lavoro sarà pagato.

Freelancer.com

Questo è senza dubbio uno dei più grandi siti di freelance nel mondo.

Possiamo già intuire che hanno milioni di membri che stanno aggiungendo anno dopo anno dalla buona reputazione che ha lo stesso, anche se non tutto è roseo.

Il grande problema della caduta della reputazione di questo sito si basa sul fatto che contiene una grande quantità di pubblicazioni di spam che gli sviluppatori non possono controllare. Se non avete tempo di leggere tutto questo, questa potrebbe non essere la migliore alternativa.

Nel caso in cui siate ancora interessati, è un sito web dove si possono trovare freelance da tutto il pianeta, con specialisti alcuni più qualificati degli altri.

All’inizio può sembrare complicato da navigare, ma in realtà è tutto molto intuitivo, con un semplice processo di registrazione che ti permette anche di usare il tuo account Facebook per accedere.

Workana.

A chiudere la nostra lista di siti per freelance abbiamo Workana, una piattaforma sicura che ti metterà in contatto con milioni di clienti che hanno bisogno di assumere talenti in vari settori per far crescere i loro affari nel più breve tempo possibile.

L’unica cosa che dovrai fare è creare un profilo (dove sceglierai le categorie, dettaglierai le competenze, condividerai informazioni sulla tua storia professionale e mostrerai il tuo portfolio) per sfogliare i progetti pubblicati e iniziare a inviare la tua proposta a quelli di cui sei veramente interessato a far parte.

È una piattaforma dove troverete diversi tipi di clienti.

La maggior parte di loro saranno PMI e startup che vogliono far crescere i loro affari e affidare il processo ai freelance.

Tuttavia, ci saranno anche individui con progetti personali e grandi aziende multinazionali che cercano nuovi talenti per innovare.

Ora che sai quali sono i migliori siti per freelance, tutto quello che devi fare è sceglierne uno, creare il tuo profilo e iniziare il tuo viaggio in questo mondo che può essere così redditizio.

Non aspettate un secondo di più!

Per saperne di più sul lavoro a distanza.