Carlos-barraza-logo-50

7 migliori modelli di video esplicativi per After Effects

I video hanno un grande potenziale di vendita, come abbiamo visto nelle statistiche sul video marketing. Le aziende che si affidano ai video hanno maggiori probabilità di ottenere conversioni.

Un tipo di video che aiuta in questo processo sono i video esplicativi, che possono essere principalmente video di registrazione dello schermo o i più popolari video animati.

In ogni caso, creare video esplicativi non è così difficile come qualcuno potrebbe pensare, richiede creatività da parte dei creatori, ma certamente avere un modello di video esplicativo dà un vantaggio nel processo.

I migliori modelli di video esplicativi per After Effects
Scritto da
Indice

Modelli di video esplicativi per After Effects

A seguire, condividiamo alcuni modelli di video esplicativi per After Effects che possono aiutarvi a velocizzare il processo di creazione dei video.

1. Web Design Spiegazione animata

Questo modello di video esplicativo per After Effects aiuta a spiegare ai vostri clienti che progettate siti web nel modo giusto!

Questo progetto comprende già voci fuori campo in inglese, tedesco e spagnolo.

Questo modello può aiutarvi nella produzione di video esplicativi animati, in quanto può essere adattato a 6 modelli di colori predefiniti in cui potete anche definire i vostri colori aziendali utilizzando i selezionatori di colori facili da usare.

Se siete utenti di After Effects di livello intermedio o professionale, potete creare facilmente il video animato.

Potete aggiungere il vostro logo, l’indirizzo web e siete pronti per iniziare a vendere servizi di web design.

2. Spiegazione del marketing online

Con questo video esplicativo di animazione, potete mostrare i servizi che offrite sull’Internet Marketing.

L’animazione copre i seguenti argomenti di marketing: Internet marketing, marketing online, strategia di marketing, web design, sviluppo web, responsive design, SEO, campagne PPC e social media.

3. Spiegazione SEO

Questo modello è predefinito per le agenzie SEO che offrono i loro servizi e vogliono mostrarli ai potenziali clienti.

Il vantaggio di un modello di video marketing è che, poiché alcuni servizi sono simili tra le agenzie, ci sono alcune attività che possono essere incluse già in un modello di video.

Ciò che farà la differenza è un’animazione video che includa le peculiarità dell’agenzia, come la prova dei risultati.

4. Video esplicativo sul marketing delle piccole imprese

Questo modello di After Effects può aiutare le piccole imprese ad attirare più clienti dimostrando ciò che offrono.

Un video di animazione che include cartoni animati può generare esperienze video come se qualcuno fosse già in un piccolo negozio.

5. Video esplicativo sull'email marketing

Se avete un’attività di Email Marketing e volete mostrare come funziona il processo del vostro software, allora l’uso di modelli di video esplicativi animati vi faciliterà il lavoro, in modo che i vostri clienti possano capire il flusso di lavoro che state offrendo.

Con questo moderno video esplicativo animato gli utenti possono comprendere il concetto di prodotto SaaS in modo facile e comprensibile.

6. Spiegazione del design del commercio elettronico (web)

Anche questo è un video esplicativo animato progettato con Adobe After Effects.

Questa animazione può accelerare il processo di creazione del video da parte di un negozio di e-commerce con l’uso di diversi media, come foto, illustrazioni e filmati.

Gli elementi chiave sono animati con After effects per creare un look 2D perfetto per il vostro logo o l’immagine del vostro marchio.

Questo è un altro ottimo esempio di video esplicativo animato realizzato con After Effects. Un’animazione dall’aspetto molto professionale che può essere utilizzata come strumento promozionale per qualsiasi negozio di e-commerce.

7. Explainer Video | Siamo online.

Qualsiasi azienda di commercio elettronico può iniziare a creare il proprio video animato con questo modello di animazione After Effects.

Questo modello è adatto a qualsiasi tipo di business online. Può essere utilizzato per creare video animati per YouTube, Facebook, Twitter o altre piattaforme di social media.

Donna elegante che registra video vlog e condivide contenuti su piattaforma streaming utilizzando i social network

Che cos'è un video esplicativo?

Un video esplicativo è un video breve e semplice che spiega un argomento complesso. I video esplicativi sono comunemente utilizzati negli spot televisivi e nelle televendite per aiutare gli spettatori a capire cosa fa o come funziona un prodotto. Sfruttano il potere delle immagini per creare un’esperienza coinvolgente per le persone che non hanno familiarità con ciò che stanno guardando o imparando.

Lo scopo principale di un video esplicativo è quello di convertire il messaggio nel modo più semplice possibile, in modo che il prodotto o il servizio possa essere facilmente compreso.

Una spiegazione animata è comunemente utilizzata per campagne di marketing video o per scopi educativi.

La maggior parte delle aziende SaaS utilizza video esplicativi perché semplifica il processo di dimostrazione del reale funzionamento del software.

I video esplicativi sono tipicamente utilizzati per creare consapevolezza e attirare nuovi clienti, ma possono anche essere utilizzati come parte di una strategia SEO.

Come creare video esplicativi?

Poiché i video esplicativi sono brevi video animati che spiegano un prodotto o un servizio, anche un principiante può iniziare a crearli con l’uso di un software per video esplicativi.

Per esperienza, possiamo dirvi che è davvero utile avere un occhio di riguardo per il design quando si creano video esplicativi.

È importante fornire agli spettatori informazioni chiare sullo schermo senza distrazioni.

Inoltre, il video deve essere abbastanza interessante da spingere le persone a guardarlo fino in fondo.

Infine, se volete rendere virale il vostro video esplicativo, aggiungete un po’ di umorismo: vi aiuterà sicuramente!

Sono ottimi per catturare l’attenzione dei potenziali clienti e far capire loro meglio di cosa si occupa la vostra azienda.

Creare video esplicativi può essere un progetto divertente e creativo.

Per assicurarsi di aver compreso i concetti e di aver fatto tutto correttamente, è importante disporre di alcuni strumenti di base.

Uno di questi è il software di registrazione audio, che consente di registrare la propria voce per spiegare il contenuto del video.

In alternativa si può usare un software di sintesi vocale se non si vuole usare la propria voce e si preferisce creare una voce neurale migliorata con l’intelligenza artificiale.

Un altro strumento utile è un programma di editing video come Adobe Premiere o Final Cut Pro X per impostare la struttura di base del video. Questi programmi consentono di ridurre la lunghezza del video prima di condividerlo con gli altri.

È possibile utilizzare After Effects o Adobe Character Animator Puppets per includere la grafica in movimento e i cartoni animati.

Se il software Adobe è complicato da usare, esistono già i migliori software di animazione che facilitano il processo. Programmi come CreateStudio, Vyond, Animaker, Animoto, Invideo e Renderforest aiutano i creatori a utilizzare i loro modelli di script video per lavorare più velocemente.

Per i principianti, l’uso di un software per video esplicativi è il modo migliore per iniziare a creare esperienze video sorprendenti.

Videocamere

Qual è la lunghezza perfetta per un video esplicativo?

La regola standard è che la durata di un video esplicativo sia compresa tra i 60 e i 90 secondi, ma ovviamente dipende anche dall’argomento trattato.

Un video creato con lo scopo di spiegare deve andare dritto al punto, altrimenti i video più lunghi possono confondere il pubblico.

A meno che non si stia creando un film d’animazione, c’è un motivo per renderlo più lungo di un’ora, ma per i video orientati al marketing o a scopi educativi, il tempo di ritenzione è molto più basso.

Dopotutto, una storia ben scritta e in grado di affascinare il pubblico può anche durare più a lungo del tempo medio.

Quanto costa un video esplicativo?

Il costo di un video esplicativo varia in base a diverse variabili, come la lunghezza e la complessità del video.

In media, un video esplicativo di 2 minuti può variare da 200 a 300 dollari.

Un video di 4 minuti costa tra i 400 e i 500 dollari. Se avete bisogno di più di 8 minuti per raccontare la vostra storia, aspettatevi di pagare almeno 1.000 dollari per quel progetto.

Se si sceglie una società di produzione video che ha lavorato per anni con l’animazione video, è in grado di fornire diverse esperienze video di alta qualità che alla fine si tradurranno in un costo video più elevato.

Dipende anche dal luogo in cui si assume una società di produzione video, se si tratta di un’agenzia video di Monaco o di Los Angeles, di Città del Messico o di Nuova Delhi. E onestamente, la posizione non significa direttamente che la qualità sarà più alta, ma poiché il costo della vita è più alto nei paesi europei e negli Stati Uniti rispetto all’America Latina o all’Asia, questo segnerà maggiormente la differenza dei costi di animazione. Oltre a prendere in considerazione la lingua parlata dalla società di produzione video.

Inoltre, ci sono freelance su Fiverr che offrono i loro servizi per creare un video animato a un costo inferiore rispetto a quello di una società di produzione video.

Naturalmente, vale la pena ricordare che è importante trovare i migliori creatori di animazioni di Fiverr per dare un progetto che sia di alta qualità. Per questo è importante controllare le recensioni su Fiverr e gli esempi di lavoro.

L’aspetto positivo dei video di animazione è che, poiché il lavoro è visivo, si può facilmente giudicare se il prodotto finale è all’altezza delle aspettative.

In che modo i video esplicativi aiutano le aziende?

Tanto per cominciare, i video esplicativi sono molto efficaci per attirare i clienti verso la vostra azienda. E una volta arrivati sul vostro sito web, vi rimarranno per tutta la vita, quindi è importante sfruttare al meglio ogni minuto del loro tempo.

Ma i video esplicativi possono aiutare le aziende anche nell’assistenza ai clienti e nelle campagne di marketing.

Ad esempio, quando qualcuno chiama la vostra azienda e viene messo in contatto con un essere umano (invece che con una segreteria telefonica automatica), è quasi sempre più probabile che rimanga interessato se vede la cordialità della persona che risponde!

Questo perché le persone sono naturalmente predisposte a rispondere bene ai volti felici.

Quindi, se volete aumentare le chiamate da parte dei potenziali clienti, pensate di incorporare un breve video nel vostro call center, anche se si tratta solo di un messaggio di benvenuto animato o qualcosa di simile!

In questo modo potete assicurarvi che ogni chiamante veda un volto attraente prima di essere messo in contatto con uno dei vostri agenti, ad esempio.

Gli utilizzi dipenderanno dalla creatività di ogni azienda, e questo è uno dei vantaggi del mondo digitale: i video possono essere testati e provati fino a trovare quello che si adatta meglio al marchio.

Ci piace anche il fatto che abbiano un chiaro invito all’azione alla fine del video, chiedendo alle persone di iscriversi alla loro newsletter, di registrarsi gratuitamente o di ottenere uno sconto.

Credo che tutte le aziende dovrebbero farlo quando realizzano un nuovo video, e non un’azienda qualsiasi, ma una con un focus e una missione incentrati sul cliente.

Molte volte i marketer sono così concentrati sui contenuti dei loro video da dimenticare la parte più importante: ottenere lead e convertirli!

Una cosa che cambieremmo di questo video è il modo in cui è impostato come esempio di ciò che la vostra azienda può fare per gli altri.

Sebbene questo vi mostri come esempio di ciò che gli altri possono fare, penso che il vostro titolo potrebbe essere cambiato da “Cosa la vostra azienda può fare per gli altri” a “Come la vostra azienda può aiutare gli altri!”.

I video esplicativi animati che mostrano la soluzione, e non solo il prodotto o il servizio in sé, avranno maggiori probabilità di avere un impatto reale sulla Call to Action desiderata.

Maggiori informazioni sulla creazione di contenuti