5 importanti fattori SEO da considerare quando si crea un sito web

Ci sono diversi aspetti da considerare quando si decide di costruire un sito web per il proprio business.

E alcuni di questi sono gli importanti fattori SEO che dovrebbero essere considerati all’inizio del processo.

Continua a leggere per saperne di più.

Importanti fattori SEO cose da considerare quando si crea un sito web
Scritto da

Questo articolo è disponibile anche in: English Español Deutsch Italiano Português Français Русский 日本語

Indice

Giovane esperto SEO concentrato con la barba

Un bel sito web non è sufficiente.

E potrebbe essere questa l’idea che per le imprese e gli imprenditori si debba iniziare con un sito web.

Se non hai un sito web, allora non sei un business professionale.

E più o meno questo potrebbe essere vero. Non c’è dubbio che essere online ora, apre alle imprese un intero mondo di opportunità.

Ma sviluppare un sito web solo per avere le informazioni di base del business, è solo l’inizio.

Un sito web ben progettato ha anche bisogno di avere una strategia SEO che sarà ulteriormente sviluppata per guadagnare traffico organico, e alla fine più business.

5 importanti fattori SEO

Questi sono alcuni importanti fattori SEO che puoi prendere in considerazione e considerare in modo da poter vedere un miglioramento nel posizionamento del tuo sito.

1. Analisi SEO

Prima di iniziare o anche solo di considerare il nome del business, si dovrebbe anche prendere in considerazione di fare un’analisi SEO.

Perché? Perché, oltre a pensare a un nome accattivante, o se è anche possibile registrare il nome del marchio, bisogna anche essere sicuri che il dominio sia disponibile.

Inoltre, si suggerisce di ottenere un dominio facile da scrivere, perché numeri e trattini potrebbero essere visti bene nel marchio, ma probabilmente potrebbero non essere molto comodi da scrivere.

Inoltre, l’azienda stessa dovrebbe considerare quali potrebbero essere i temi principali che sono legati ai loro prodotti o servizi.

Questo è raccomandato, perché può aiutare a costruire una strategia di content marketing insieme alla loro strategia SEO, e sviluppare ulteriormente il contenuto che aiuterà l’azienda a classificarsi per diverse parole chiave.

L’analisi delle parole chiave aiuterà a guidare la strategia di content marketing verso parole chiave realmente ricercabili.

2. SEO di base On-Page

È più facile per un progetto con ordine che cercare di riorganizzare un casino mentre è già un grande sito web.

Siti web che sono stati costruiti senza pensare al SEO, ci potrebbero essere facili errori che avrebbero potuto essere evitati all’inizio.

Il SEO On-Page potrebbe essere una delle parti più facili del SEO, poiché è dove le imprese hanno il controllo effettivo su di esso, al contrario delle strategie Off-Page.

È importante avere le strutture dei titoli appropriate con i loro H1, H2, H3, ecc.

Inoltre, non dimenticate di impostare un titolo e una descrizione accattivanti per i meta dati che aumenteranno le probabilità di essere cliccati nei risultati di ricerca.

E non dimenticare di aggiungere la tua parola chiave nell’URL.

3. Struttura del sito web

Avere una struttura adeguata del sito web aiuterà i crawler a capire facilmente come sono organizzate le informazioni.

Come già detto, se avete già organizzato i vostri argomenti principali, sarà più facile aggiungere le pagine e i post che vanno secondo la categoria.

Il collegamento interno è anche suggerito per essere fatto tra le pagine correlate in modo che siano identificate come cluster che parlano di un tema correlato.

4. Creazione di contenuti

Una volta che hai fatto la tua ricerca di parole chiave e la struttura del sito web, è il momento di lavorare sul tuo contenuto.

Come accennato in precedenza, il SEO On-page è importante, non solo per i crawler del sito web, ma anche per i lettori.

Non dimenticate che non state scrivendo solo per i motori di ricerca, state scrivendo appositamente per i vostri visitatori, quindi cercate di mantenere il vostro contenuto con senso.

Riempire le parole chiave all’interno del contenuto potrebbe non essere una buona idea, potrebbe essere meglio puntare al formato lungo del contenuto, in questo modo hai più possibilità di menzionare la tua parola chiave all’interno del tuo pezzo di contenuto.

5. Ottimizzazione della velocità

Poiché è diventato più rilevante negli ultimi tempi, la velocità del sito web dovrebbe anche essere ottimizzata per il SEO.

Ora che Google sta dando più importanza alla sua metrica Core Web Vitals, il tuo sito web dovrebbe anche soddisfare questo.

Pertanto, prenditi cura dell’ottimizzazione delle immagini, del codice extra non necessario o di un hosting lento.

Squadra di marketing.

Prova da solo o parla con gli esperti!

Se il SEO vi sembra complicato, o se state provando da soli e non state ottenendo i risultati desiderati, allora potrebbe essere il momento di contattare degli esperti.

Per esempio, l’agenzia Alta Rank SEO è specializzata in traffico organico e sviluppo di siti web con fondamenti SEO.

Ci sono molte agenzie che potrebbero aiutare con alcune aree dei vostri siti web, ma è importante che abbiano l’esperienza con il SEO.

Alla fine, ciò che conta è che tu stia collaborando con qualcuno su cui puoi contare e con cui puoi ottenere risultati.

Maggiori informazioni sul SEO.