Envato Elements vs Canva vs Placeit

Scritto da

Questo articolo è disponibile anche in: English Español Deutsch Italiano Português Français Русский

Non vuoi leggere?
Ascolta l'articolo

L'opinione di Carlos
Envato Elements vs Canva vs PlaceIT.

Gli stessi influencer lo usano anche per creare le loro immagini promozionali, così come per creare inviti.

Ecco perché cerchiamo siti web che possano essere un supporto per creare contenuti.

Non c’è una soluzione perfetta per creare contenuti, i contenuti originali creati da artisti potrebbero essere fuori dal budget delle persone.

O anche i team di marketing hanno a che fare con budget limitati che la creazione di contenuti sorprendenti sembra essere una missione impossibile.

Pertanto, a volte è necessario cercare alternative creative che diano una soluzione più veloce e accessibile a queste sfide.

Le opzioni che ho menzionato sono l’uso di Envato Elements e piattaforme simili per creare contenuti visivi.

Da Storyblocks, a Shutterstock, a Freepik, queste sono state soluzioni per accedere alle risorse digitali.

Ma ora confrontando Envato Elements vs Canva vs Placeit, ne vale la pena?

Per chi è destinato ad essere Envato Elements quando lo si confronta con Canva o Placeit.

Envato, ha rilasciato Placeit come loro soluzione creativa online, dove si suppone che sia più facile utilizzare i diversi asset che Envato possiede.

Ma nel mio breve test di Placeit, non ero davvero convinto di usarlo, quando si parla di creare contenuti direttamente da uno strumento online.

Se penso a Canva contro Placeit, lo strumento più noto per i non designer ha la vittoria.

Canva ha migliorato e aggiunto più funzioni al suo strumento.

Placeit sembra essere più focalizzato per i Mockup, ma penso che quando si progetta un Mockup potrebbe essere meglio usare Illustrator, e in questo caso, potrebbe essere meglio usare i modelli di Envato Elements.

Quindi quali di queste piattaforme sono le migliori per la creazione di contenuti per i non designer.

Beh, la risposta rapida e reale è Canva.

Anche Canva sta aggiungendo modelli video che potrebbero essere una buona e facile soluzione.

Sono stato criticato per un video tutorial che ho creato su come utilizzare un modello di after effects da Envato Elements, e onestamente, preferisco un contenuto veloce e diretto, e quel video potrebbe essere stato lungo da 3 a 4 ore.

Quindi se le persone vanno su Envato Elements senza alcuna conoscenza di After Effects, Illustrator, Photoshop, potrebbero essere perse. Dal momento che è richiesto un minimo di conoscenza per trarre davvero vantaggio da questi beni digitali.

Quindi, come riassunto, evitate Placeit, andate per Canva se non siete esperti di video o design e usate Envato Elements se volete risparmiare sui costi e siete utenti intermedi.

C’è anche MonsterOne, un’altra opzione di abbonamento a beni digitali di cui parlerò nei prossimi post.

Envato Elements vs Canva.

È da un po’ che parliamo del potenziale di Envato Elements, ma se questa è la prima volta che vi occupate dell’argomento, vi diremo che Envato Elements è uno strumento incredibile per il design e la creazione di materiale visivo, quando parliamo di materiale visivo, intendiamo immagini, volantini, manifesti, video, GIF, loghi e così via. È uno strumento fantastico che dovreste assolutamente provare.

Così come è un buon strumento, ce ne sono anche altri che spiccano nella lista, tra cui Canva.

Ora, in questo articolo, ci prenderemo il tempo per informarvi su cosa è Canva, e tutto quello che dovete sapere su questo strumento, al fine di fare un confronto con Envato Elements, in modo che possiate vedere quale si adatta meglio a voi.

Che cos'è Canva?

Canva è uno strumento che viene utilizzato per progettare immagini, volantini, poster e varie forme di espressione attraverso immagini e video.

È una piattaforma che si caratterizza per la sua semplicità, allo stesso modo che offre un lavoro di buona qualità e che lascia i suoi utenti soddisfatti.

Canva è orientato sia ai professionisti che ai novizi del design grafico.

Vale la pena ricordare che Canva è il nome dato alla versione gratuita, mentre la versione Premium è Canva Pro.

Entrambi sono ugualmente utilizzati da molte persone in tutto il mondo.

Le differenze tra Canva e Canva Pro, è che la versione gratuita è limitata, mentre la versione Premium ha più opzioni, e dà più libertà di creazione, dando tutti i diritti all’utente, e offrendo una più ampia varietà di prodotti e servizi.

Canva è disponibile sia sul suo sito web che sulla sua applicazione mobile, tuttavia, dal parere dei suoi molti utenti, è stata fatta un’analisi che conclude che Canva è più utilizzato attraverso il sito web, probabilmente a causa dell’abitudine dei pionieri di questo strumento.

L’azienda è originaria dell’Australia, ed è stata creata all’inizio del 2013.

Molte persone lo hanno scelto proprio per la sua semplicità, dato che a quel tempo c’erano solo programmi per computer che richiedevano uno studio molto più avanzato, inoltre occupava troppo spazio.

Con l’arrivo di Canva, il compito di creare e modificare le foto è stato facilitato in più modi, e più tardi, un’enorme ondata di applicazioni è uscita con un meccanismo simile a quello offerto da Canva.

Questo strumento di design ti aiuta a fare vari tipi di materiali, tra cui abbiamo volantini, manifesti pubblicitari, storie e post per i social network come Facebook, Instagram e altri, video di breve e media lunghezza, così come il design di logo classico e animato.

Probabilmente per un designer che ha già un background nella sua professione, questo non sembrerà niente di nuovo, ma per una persona che è completamente vuota, sentire parlare della possibilità di fare questi progetti in pochi click può essere qualcosa di sorprendente e anche nuovo.

Canva offre un gran numero di modelli, e con Canva Pro si moltiplicano, questo aiuta molto nella creazione e anche nel dare idee all’utente.

Creando post per Facebook, vedremo disegni che vanno secondo il social network, tutti situati e accompagnati da una tavolozza di colori creata dagli stessi professionisti che lavorano per Canva.

Naturalmente, Canva ci permette di modificare i modelli a nostro piacimento, poiché la cosa più importante è che possiamo trovare i risultati che meglio si adattano alle nostre preferenze e necessità.

Oltre ad offrirci dei modelli, ci offre anche una misura fissa per ogni classificazione, così non dobbiamo preoccuparci troppo delle misure.

Ci permette persino di creare la nostra creazione da zero, con le misure già utilizzate.

Per creare un volantino, possiamo contare su una vasta tavolozza di colori, e tipografie di tutti i tipi che ci aiuteranno per la realizzazione, con questo il nostro messaggio può essere meglio utilizzato, e meglio compreso.

La versione gratuita porta una vasta quantità di immagini che possiamo utilizzare, il problema è che alcune immagini devono essere pagate.

Ora parliamo un po’ della sua versione Premium, non ha limiti o restrizioni, e queste immagini aiutano a dare al nostro volantino una personalità più riuscita, e un messaggio più chiaro.

Questa piattaforma ci permette persino di creare materiale che possiamo usare quotidianamente, come fatture, certificati, infografiche e così via.

E per questo possiamo contare sulle stesse opzioni di design offerte al resto delle creazioni.

Non bisogna nemmeno dimenticare che è ampiamente utilizzato per la creazione di video, sia per i social network che per le presentazioni o altro.

Ha una capacità di caricamento veloce, quindi facilita questo lavoro, e inoltre, viene caricato con un sacco di opzioni di transizione, fette di tempo e immagini ed effetti sonori che possono essere utilizzati.

Vantaggi e svantaggi di
Canva.

Vantaggi di Canva.

È importante conoscere gli aspetti positivi di qualcosa che stiamo considerando, specialmente se stiamo per fare una spesa o un investimento con essa, e che si tratti di tempo o di denaro, dobbiamo sapere cosa c’è di buono che questa alternativa ci offrirà.

Di seguito, vi saranno indicati.

Creazione rapida di contenuti.

Tipografie accattivanti.

È compatibile con qualsiasi browser.

È facile da usare.

Ha opzioni che pochissime applicazioni a questo prezzo offrono.

Ha una grande varietà di stock.

Porta dei modelli che possono essere modificati a piacimento dell'utente.

Svantaggi di Canva.

Questo è un aspetto che, se non è lo stesso, può essere ancora più importante dei vantaggi, dato che qui sapremo se questo sistema è conveniente o meno per noi.

La sua applicazione mobile ha diversi difetti.

La sua versione gratuita è molto limitata.

È molto usato tra i novizi, quindi toglie l'aspetto professionale a chi lo implementa.

Confronto
Envato Elements vs Canva.

Canva ha un prezzo di 12,95 dollari e Envato Elements di 16,50 dollari.

La qualità di entrambi è tra il professionale e il basico. Questo è dovuto al prezzo.

Con entrambi i programmi è possibile scaricare un numero illimitato di file una volta acquistata la licenza.

Le licenze offerte da Envato Elements e Canva permettono l’uso personale e commerciale.

Come possiamo vedere, entrambi sono strumenti meravigliosi, ma abbiamo la differenza che uno è meno costoso dell’altro, mentre uno non ha così tanti difetti, quindi ora che entrambi sono ben noti, l’unica cosa che rimane da fare per il cliente è chiedersi quale sia il più conveniente per lui.

Il
strumento software di progettazione online,
per i non designer.

Envato Elements vs Placeit

Come sappiamo, gli strumenti di progettazione sono diventati abbastanza popolari al giorno d’oggi, dato che sempre più opzioni vengono implementate nel mercato, mentre nuovi aggiornamenti vengono implementati allo stesso tempo.

Envato Elements, questa incredibile piattaforma ha aiutato migliaia di persone in tutto il mondo a creare, migliorare e perfezionare i loro disegni.

Allo stesso modo, Envato Elements ha implementato nuovi aggiornamenti alla loro piattaforma, questo in ordine, e l’intenzione di migliorare ulteriormente e offrire ai suoi utenti alternative migliori per migliorare il loro servizio.

Envato Elements, è sul mercato da alcuni anni, e come è stato detto, si presta ad offrire agli utenti la migliore varietà di beni digitali.

Per questo motivo, oltre ad aver lanciato più opzioni, modelli e immagini da scaricare, ha anche deciso di offrire strumenti alternativi, uno di questi strumenti è stato Placeit.

Placeit, è un’opzione meravigliosa, poiché fa parte di un sistema che combina qualità e prezzo.

Dovrebbe prima essere chiaro che Envato Elements non è uno strumento come Canva o Placeit, nel testo seguente, vi mostreremo anche cosa è Placeit e come questo strumento ha anche la possibilità di creare contenuti.

Cos'è Placeit?

Placeit è uno strumento online che viene utilizzato per creare immagini, modificare foto, creare volantini e altro materiale con contenuto visivo.

Placeit è utilizzato principalmente per la creazione di supporti pubblicitari, ed è utilizzato soprattutto in Nord America, principalmente negli Stati Uniti.

Il suo uso è per lo più per il lavoro semi-professionale, per guidare nuovi studenti, e, naturalmente, l’uso di promozione di vari prodotti.

Per quanto riguarda la creazione di video, non si presta bene ai lungometraggi, infatti, poche persone sono arrivate a utilizzare questo tipo di servizio, ma è una delle opzioni principali per la creazione di video su you tube.

Infatti, su questa piattaforma (youtube) c’è una quantità diversificata di video che spiegano come usare Placeit.

Placeit ha una vasta tavolozza di colori e innumerevoli modelli.

Semplicemente entrando nella pagina, ti consiglia di creare materiale per promuovere un marchio.

Per questo, porta con sé tipografie di tutti i tipi, sia con serif, sans serif, lettere dritte, o in forma continua, tutto affinché l’utente possa ricevere il messaggio.

Si può anche avere la possibilità di implementare le proprie immagini o foto, e dare un tocco personale, in modo che il messaggio sia più chiaro agli utenti.

Ci aiuta anche a progettare e creare loghi, con modelli multipli, questo favorisce anche la stessa promozione delle marche, in più ci dà troppe opzioni per scegliere quella che ci piace.

Per quanto riguarda la creazione di video, Placeit è principalmente utilizzato per i video sui social network come You Tube, Instagram, Facebook e il nuovo arrivato Tiktok.

Aiuta a mettere musica ed effetti sonori, assemblare immagini, mettere testi, aggiungere effetti visivi come filtri e scintille, fare semplici ritagli e molti altri usi.

Come accennato in precedenza, molti youtuber decidono di fare video, spiegando l’uso di questo strumento, dal momento che è uno dei più popolari tra gli influencer per fare brevi video che sono ospitati in diversi media digitali.

Gli stessi influencer lo usano anche per creare le loro immagini promozionali, così come per creare inviti.

Si stima che negli ultimi anni abbia accumulato più di 10.000.000 di utenti.

Inoltre, il numero di download offerti dalla sua licenza è illimitato.

Gli utenti lo preferiscono per la velocità di questo potente strumento, e come Envato Elements, è un buon rapporto qualità-prezzo.

Placeit è una piattaforma molto empatica, perché non richiede competenze professionali di progettazione per usarla.

Questo strumento cerca di essere il più semplice possibile per la comodità dell’utente, in modo da poter creare un poster pubblicitario o un video promozionale in pochi click.

Vantaggi e svantaggi
di Placeit.

In questa sezione, vi faremo conoscere in modo specifico i vantaggi e gli svantaggi di Placeit.

Vantaggi di Placeit.

È un buon investimento iniziale. Così le imprese non hanno bisogno di un capitale maggiore per realizzare il materiale con cui promuovere il loro marchio.

Ha modelli di logo "iconici", come definiti dal sito web. Questi modelli sono creati dai migliori professionisti per fornire un design che nessun altro strumento offre.

Funziona dal browser, facilita il compito di creare immagini e video.

Risparmia spazio di archiviazione, poiché non richiede il download di programmi o l'installazione di file aggiuntivi, solo le creazioni che l'utente vuole salvare.

Converte i video in GIF in pochi minuti.

Potete creare materiale con il quale potrete poi stampare magliette o vestiti. Ha anche dei modelli per questo.

Permette di creare video per tutti i tipi di reti sociali, da Instagram, Tiktok, You Tube, Facebook e storie per qualsiasi altro tipo di rete.

Non richiede conoscenze avanzate per essere utilizzato.

Ha un'ampia licenza.

Svantaggi di Placeit.

I lavori che esegue sono molto semplici, un altro strumento è necessario per creare lavori avanzati.

I suoi modelli sono orientati alla promozione, di solito non viene utilizzato per creare materiale monetizzato.

Struttura rigida, quindi l'utente deve adattarsi allo strumento.

Confronto
Envato Elements vs Placeit.

Come abbiamo già letto, Placeit non è molto indietro in termini di qualità, ed è uno strumento che ha molto da offrire, tuttavia, è importante fare un confronto per capire la differenza tra queste due piattaforme, e vedere che anche se una è creata dall’altra, non sono completamente uguali.

Placeit ha un prezzo di 14,95 dollari e Envato Elements di 14,50 dollari.

La qualità di Envato Elements è semi-professionale, mentre Placeit utilizza contenuti simili come modelli.

Il numero di file da scaricare è illimitato.

Le licenze offerte da entrambi sono illimitate.

Ora che avete potuto leggere tutto sugli strumenti, Placeit ha un focus simile a Canva, e si basa troppo sui modelli che potete trovare in Envato Elements.

Se sei in grado di ottenere l’abbonamento a Canva ed Envato Elements, fallo e avrai una migliore combinazione di strumenti che potrai eventualmente mescolare tra Adobe Creative Cloud e lo strumento online che Canva già offre.

Envato Elements è un buon strumento per web designer e progettisti di livello intermedio.

Creare
contenuto sorprendente
veloce, facile e a basso costo con Envato Elements.
Altro su Content Marketing