Canva vs Canva Pro, ne vale la pena?

Scritto da

Questo articolo è disponibile anche in: English Español Deutsch Italiano Português Français Русский

Ci sono stati troppi eventi che hanno contribuito alla massiccia espansione del design grafico nel settore, con questo, la concorrenza è aumentata ed è estremamente necessario che ogni grafico, indipendentemente dalle sue conoscenze, si chieda quale sia la migliore opzione per il suo lavoro.

Per tutti coloro che hanno una qualche connessione con la progettazione grafica, saprete che una delle opzioni più richieste è Canva, dato che questo strumento ha un numero infinito di opzioni per la creazione di immagini.

Ora quello che ogni utente deve fare è decidere quale delle sue versioni deve essere usata, se Canva, o la sua versione Premium Canva Pro.

Ora in questo articolo vi daremo tutto quello che dovete sapere su Canva e Canva Pro in modo che possiate decidere quale di queste opzioni sia la più adatta a voi.

Che cos'è Canva?

Canva è uno strumento di progettazione digitale sotto forma di pagina web e successivamente lanciato come applicazione che viene utilizzata per progettare loghi, immagini e poster in formato digitale in modo più semplice ed efficiente.

Cos'è Canva Pro?

Canva Pro è la versione premium di Canva che viene utilizzata da persone le cui esigenze sono più elevate e vogliono provare una lista più ampia di opzioni in termini di perfezione e creazione di tutti i tipi di immagini.

Canva è lo strumento perfetto per i principianti per muovere i primi passi nel vasto mondo della grafica.

Prima di tutto, cominceremo parlando del fatto che entrambi sono utilizzati per la progettazione e la creazione di materiale visivo, tuttavia, Canva è utilizzato per lo più da persone che hanno pochissime conoscenze in materia di progettazione grafica, e ne considerano la semplicità e la qualità per svolgere un lavoro.

Anche se Canva è un ottimo pezzo di design, c’è sempre la possibilità di poter migliorare qualcosa, anche se è la cosa più piccola, quindi dobbiamo sapere che la semplicità di Canva è rivolta principalmente a persone che sono nuove al tema della creazione di materiale visivo digitalizzato, e allo stesso tempo è ampiamente utilizzato per promuovere messaggi motivazionali nei social network, ideale per esprimere la comunicazione tra grandi comunità come; movimenti sociali, e anche organizzazioni no-profit.

Canva è ideale per gli insegnanti che vogliono insegnare agli studenti a muovere i primi passi in questa modalità, oltre ad essere semplice da usare, la sua spiegazione può facilitare il lavoro degli insegnanti e a sua volta l’apprendimento degli studenti.

Anche alcuni professionisti, scelgono di utilizzare Canva quando è richiesto un lavoro più veloce e dinamico per quanto riguarda le altre opzioni.

Canva vs Canva Pro: le differenze che Canva Pro ha nel lavoro che offre.

Non dimentichiamo che molte persone hanno mosso i primi passi in questo mondo utilizzando i servizi di Canva da qualche telefono o computer e successivamente hanno deciso di utilizzare nuove alternative più avanzate, lo strumento di accesso a pagamento chiamato Canva Pro.

La versione di Canva Pro richiama l’attenzione delle persone che hanno bisogno di un servizio più avanzato e di opzioni più variabili per offrire un lavoro a un candidato con esigenze più elevate.

Canva Pro è di solito un investimento formidabile per i progettisti, poiché ci sono altre opzioni, nessuna di esse utilizza la qualità offerta da questo sistema per fornire un lavoro di presentazione eccellente.

I designer che stanno iniziando, e vogliono già aumentare il loro reddito nel loro lavoro, utilizzano questo sistema per fornire un lavoro di qualità, è un’ottima opzione perché ha un prezzo di solidarietà e un ampio elenco di opzioni da considerare che vanno da immagini, loghi, GIF, video, PNG, tra gli altri.

Da alcuni anni Canva Pro è la scelta preferita da chi non conosce la grafica, ma anche dagli studenti di graphic design, perché questo permette loro di realizzare un progetto di grande qualità, senza spendere una grande quantità di denaro, risparmiando tempo e mantenendo un equilibrio tra il semplice e il professionale.

Entrambe le opzioni sono semplici e di qualità, solo che la versione premium di Canva ha una maggiore varietà di opzioni che sono le più utilizzate dai professionisti del settore, mentre la sua versione standard è utilizzata soprattutto per le persone che stanno iniziando nel mondo del design digitale, che hanno una conoscenza molto scarsa della materia, e/o che le creazioni sono rivolte a un pubblico che non ha conoscenze avanzate su questo argomento.

A quali condizioni è preferibile utilizzare Canva?

Canva è un software online gratuito. Senza dire che è più comune utilizzarlo nella pianificazione a basso budget nonostante la sua opzione gratuita, questo strumento mostra una qualità e un’efficienza superiori rispetto a molte altre opzioni che funzionano a basso costo, rendendolo, quindi, l’opzione preferita per le entità non profit o finanziarie.

Canva è l’ideale per le persone che vogliono farsi conoscere nei social network, aiuta a migliorare l’immagine, ed esprimere pensieri e opinioni, in modo che le persone che vogliono iniziare a promuovere la loro immagine come influenzatori di Internet è essenziale, in quanto viene fornito con belle opzioni per le storie di Instagram.

Dobbiamo anche considerare che quando si vuole avviare un progetto Canva, è un’alternativa da prendere in considerazione, dato che investiremo solo un po’ del nostro tempo, e quindi non corriamo il rischio di perdere un po’ del denaro investito. È ideale per la progettazione di loghi e per poter dare un’immagine iniziale alla nostra azienda. Inoltre, con esso, possiamo fare materiale promozionale sia digitalmente che fisicamente.

Canva è l’ideale per chi vuole entrare nel vasto mondo della grafica, perché ci permette di conoscere i metodi iniziali per la perfezione delle immagini, così come conosciamo ogni struttura e ogni modo per creare i nostri modelli.

Canva aiuta anche nella creazione di video, avendo molte opzioni di montaggio che facilitano il lavoro visivo.

A quali condizioni è consigliato Canva Pro?

Canva Pro è uno strumento che ha un prezzo per accedere ai suoi servizi. Ci offre una qualità enorme e molte altre opzioni avanzate, come il ridimensionamento delle immagini in altri formati, la creazione di video, l’accesso a più video e foto di stock, le opzioni di branding, quindi questo è perfetto per dare un tocco più professionale e per farlo apparire come uno spettatore con esigenze più elevate che ha conoscenze sul design.

Qui possiamo riconoscere che Canva sarebbe un investimento per il lavoro di progettazione di materiale visivo e audiovisivo, poiché, oltre alle immagini, possiamo creare vari tipi di video, finalizzati alla pubblicità, alla promozione, ai souvenir o ad altri lavori che richiedono la realizzazione di un video.

Ora che conoscete le differenze tra le due opzioni, tocca a voi decidere quale vi conviene e quale preferite. Ricordate che entrambi chiedono molto, e offrono troppo, quindi con ognuno di essi avete la possibilità di progettare e creare il messaggio che volete mostrare al mondo.

Il
strumento software di progettazione online,
per i non designer.