ThemeForest vs TemplateMonster: i migliori marketplace per template WordPress

Se stai cercando i migliori template WordPress, sei arrivato all’articolo giusto, perché ti aiuteremo ad andare sui siti dove tutti i prodotti sono una buona scelta.

Anche se si tratta di un ThemeForest vs TemplateMonster siamo sicuri che le informazioni in questo articolo saranno pienamente oggettive e, quando finirai di leggerlo, saprai qual è la piattaforma giusta per te.

ThemeForest vs TemplateMonster
Scritto da

Questo articolo è disponibile anche in: English Español Italiano Português Français Русский 日本語

Indice

PNG  IHDRmPLTEefgfffdhjfffeghffffffdhkbkpdgidhjeggfffdikffffffffffffffffffalrdhkfffffffffffffff_nxRvffffffffffffchlfffffffffOwfff[t^r~ffffffffffff]sffffffffffffUr`r|fffOzTtffffffffffffbyffffff@`ffffff\s` fffP??{Azfff_V_DxLza{fff_fff^:~`fff` `QLFKO"&fffa]{_W^ET_UT(_#?'@-`a\(UM35:]fffN_:G5V8N3)60U_-V_G*5fff" E`T_/_L3)M4^"&@@G@R219*1D0;2I?C1NA5tRNS( ?O9.~$Fxo 3WN4*-͞7'jT=Sg8ۣzk[F0skqhbq_Y>îe_SٔodLICؿ]ZǺ{_OIµ˶DŸwʦЯ"<<'gIDATxMHag\t-ͯJ4S4/#RJ0mVXfVPGAQAn]!A=[n .FK qޙgvc1by?׾5oT{J,UyZ;0-לV%e*[IuVr )1=?RNb GE\r׀60 88暷 ې:Y vnU.ڭ\\l=vUMd`.dз;7*y[mtiCZ!|w ŌaC] **0RJuW&0rs:~hAIeFvoFPRnZK͚ט &WPQ1D$dݰn]wi-Ϊdjsm.RrY6hw6t#!&RZ>hر PRT&;,/*Til9X2AImAV@Y-m7Bv]BT@p#w8 BdݓMHem# h&A]|n.fe.l(#4BJO KS,چGFnXPIc2AK!:N{::A|A&U1@LNہT@f8 tTTTeXAϼ0>lB"*6>֡2; }r1s~Y 芹O[;~T&'6&Ow\mlk0lTV Q.lt1;접O>Ybݱww7؊Tvm:fg O&*+ ڑG\vޛq\Q!Alqdm3F.!!j;csR'Ϸܔ1וEbB d9n`<9>r ;vKqj̀JK2dloq.wPǩ!}@&O[Gc8qx{YqkLJ},xfy%;YRN7cPǷFT*'U'{Xy!qd}R|iB`0fb\z;^)@5{4Ybw̎`|89"/f`0qJ]Rș s:PNf^>6r9ðUY*% Z>惏NweMe<ˢ\6R3d~0eTm"h&GxbXڜ:^;vPuhS9zjew@}G&'czI*y=%l$f(h;ߎ߾}LW.fLJ\vxh3ege$JEg=@1qd;~%?Pn=𸧧F ؄jVpܕۭ*9xuO}Af;N49Go_pѵX3*J(\jj*Jױ;_Ą{u8ul?_w@H:uzf t8p}zP9tMSm!ι^5ގGF<'X: J|@֕/_>y|r@ 'Pnx;󨨪8Ʊr̖!+:iPia!XvPR)4\rϥIͥ4K\p+9.KINhe{}s|Ùgソ.ԣBC1Y}9**ZT2߸t/Jek"e'\R9T6.Ic^%Y &)vhuč Gڎ=#FeVl4ܹszglmʙxR&w1j &0zFx{‘6X]= /7?Lq<}zcPÇ9Y88Uz&;{l`F-vdF9ّc $hctp<XMx\xzɖ̅HhcX۾pד=rխ3l1ozFkҒ [sÄ^g<go] GL!?ueN]ĎY5XSxq3r9>aϹtxxh4HgQQlMHcE.!g9z,ǚ^WƑL.ŀNEg6xZ'cO? 9 r I|zjsV '7xu%ǿT۝2Od̰]0rm Mc[Lv-WM29d&'"|zٶ#kk}82#kΑ#n}s{}@1%y rBtB[982'Ǐm@#:Aވo~*tZrM_~@8%doX`D9օGd9 Lr̰iK!.CtA9 Fce*~kSZƢ/x%G?x0\89> 8NRJUMc w8vfSS1QL-fF9MKN G6Ρ9 [aMLY_Am ߡ;j}=@p#ˑ4ǁ z/؁1?c? +"GDOq8D3L@)EuzȘ*=Ԏ:h[鑮W;W!V0jEXʹmFL=hQuuV?f{Q Btqy?R8mG27z9T~ @Ϗ'q%>p̳O\;c6XrĽQdXͬ8tW5`9,G$.T91c;/7Y#LV)Ws9]v34BtzO# P[:v즕nĎ#fmrxgqJ18xr08τ5'4r[]V1. ̠趣sqkc ÷džUĎ +02n%DŽvDY+Vh;U6:^T_Eؙdkpq\M.8&pDVuML;X#>`$vD9vU帅E5NkZyBq> F;Q;( (;#ÑM5ȘKK)fhNƐmVMZN3PvwY)v,縞5\4:^01vp0qzvXѺQ97͎#Hq|AQqSk JT)G&( `j[]/I*jĺD?M{kiq1;V@;G9"jZMio#av|aSN]G9YG6 fjW9~|z׎{ G'Pɪ PKJb5LUȖけ/=Gf#`D;<}`'M*8:QpQ1;e_j2ʱTPKV/9 bh#iH]zdcI{2g8R.sԮy v9*2#"p8Br~^ell+cϽѤK[s~vd9**ʱg*+qkPZ#8R4gGveWh fJѺ؍lTڎW!J68 űrF8b[sfi)uMKc2v8 9.0NE(ǩJ=#7ԋSbiaњu'Z`1 W["ʁEM R91 <*uar˙C Hʱpđ]MF* MsR\]%K$8N8n bjQoٔGV-re*Hs U9k󙕄|rq,8Uc\h9х&0PAU<bY&S*8?Y$ณ) 1vj~ԯCsq(±r 09H<-!(~f&r59fǞjrLh8PsG#c>kYR_KCƄRP̺{h0N3"`=,Fܰhp$v5L0ڄr\ ^Ց8rk 5/g ׁСX(]kLM,Gbǰ#'Tqj!S((ҾpDkTPHDZbz WGMG-s4t(w 8/m(HA1AJ8qNgZq*t A7^$)t!GoDKVlfr,Ze,G1o;-,.VE1ꄈ#h:svG4;C3v{@J=$7(aj‘s\ФO8QWc:pݬ:ui#QQ>Qc IJ$4Wq D]y9KV㄀ Uz3troXpdb@8̱ G&بk4?r !s,r‘mQOc@9ƹN+W{^P8\*p48hr 09`1x J_V]0\d8iw#"a>>@n÷#A8N 9+w|qlOOAn6[oy̤ys|Ax@Gn#8#Rdr|x#>Uv koWokTVϱG~q t 9'G=T^9t'ƑMdN vcjGh Ȭ܅1S7u#z>"k5㲘Kt+qԵ0L?i1U>^ #En #qвOsƯ_X@p2w9Sr9>FnL5Cc) z}m sB?%'>7 ሕ9d#ֻ7JwCG"c' 2W9,`M|s[P4ǨJ䈹6U@8n.AXPp|@:*.4&_-0jPֵOH]p$ѲJoR/ΡYd૜>Џ #p,˂4j oSF(f8*uwf1.Ea_U3Kk7j"C}7=vZ3c.FlD/"^yOވ'mi{Em4s>3MpQ1@ї ü}z4OAp~URū0G\-qmу[r:zOqT?BADܖ9ЙN}dD煰ƨ|-ۣ[,')yD/Ԡ~jS% ,F}LϠ(j8JqiN1]w,Ï$#Q A;>dGK=AE鞵݇ fd_P;gi͸: x< @$5lT,Mwy7;sz(Hvr qO6r.2FA$iN9e<lڪXk/1/czүsIGRq0UZ`9-x.$^$q3D#nҪWy hP,".dx[;;whnPƦ*F;[QMf,!j'msOWQ1QqaA KA7:Ea޴瑰<3D%RveYHd,$FHGeHKV[O=´ +["KY*Q֏JH62Tt&&H<8фxDT%{ڒ_uU^x1φ(Cr=L`:{qYv@rytj[:3br9q@E5ɥ=p^r4#C+CB(aM(Hk'\ v #FX9~X] jZRq|. OI8o 2ook+Mu8Θ"m86!^oVXA`7Op^Ҫv S5~;8tS#@ٻOo&.h~+ g欓7yH{_^"+/,0G/'OKW_={Ol*&UE=їUc&{pc OX#E1یA3e-#Km!z=1zlF1py5f^A[jVEqO91{|rfӹI$z\d^o8F&$*ڭN~CseSD # X<)9ӵ7O;ݔκSFj݂HެIy19F<Mf+m@GEnKڸiiQWxthI[0Ƌ|B:qȣHHyV;h"5𡀧hx@l:`:F}s΋#C<˰bƁQ28Q];FEG3.cicA֟V1(6B@.ݣ.qB8ٔ?uX%ӱfJMSFNHͪ;;"xpY9PFcGխ[w~F5ѭp) a<Vqq1ys/b+Dz[DDpħqb 7ѓdQh70tƤ{e-:x,GuX.S^ o\~u֮q4Pz-X>#-f[ܳRVWDX5JWKnhժţh)[6~Ml6>rvTa60 ֫cENRMtp)5(nSPun$L˫Tis@!۴ Zup=wzwK)7(O N0u!ıvØH +}^2e&խ2!/VӍ֟OLs2kS(,U$*BIENDB`

A cosa servono i template di WordPress?

Prima di tutto, tocchiamo brevemente cosa sono i template di WordPress, dato che sono definiti come disegni di pagina che sono creati in modo che possano funzionare all’interno di un tema di questa piattaforma.

Per chiarire poi, usarli non è così semplice come installarne uno dopo l’altro, WordPress non funziona così.

Quando avete il desiderio di cambiare dovrà anche essere installato un nuovo tema.

D’altra parte, hai la possibilità di creare modelli personalizzati in WordPress, anche se, naturalmente, attraverso un processo molto più complesso in cui sarà necessario che tu abbia una buona comprensione del web design.

Ecco perché molti preferiscono semplicemente scegliere di ottenerli nei mercati.

Alcuni di questi modelli sono standard, questo significa che hanno la capacità di unirsi alla stragrande maggioranza dei temi che avete in WordPress.

Tuttavia, ce ne sono altri che possono offrire tutti i loro benefici solo se sono installati in un certo tipo di tema.

È importante capire la differenza tra i template di WordPress e i temi, poiché molte persone credono che siano la stessa cosa.

Quando parliamo di un tema, ci riferiamo a un pacchetto con la maggior parte delle cose che sono associate al web design.

Quindi, possiamo differenziarli in un modo molto semplice chiarendo che il tema avrà a che fare con l’intero design del vostro sito web, mentre un modello è qualcosa di molto più specifico, poiché sarà basato sul design di una singola pagina di quello che è il vostro sito web.

online shopping website

Cos'è ThemeForest?

Anche se può sembrare un po’ un cliché, per molti ThereForest è il mercato giusto per trovare il modello di cui hai bisogno per il tuo sito web, ecommerce, o il tuo blog. Tutto punta sempre verso la necessità di creare un’esperienza di navigazione ottimizzata, e molto ben strutturata.

Quindi cos’è ThemeForest, non è altro che una piattaforma online che è responsabile di offrire un sacco di opzioni per l’acquisto di temi e modelli WordPress.

Forse ne avrete già sentito parlare, dato che è stato creato nel 2008 e si è spianato la strada fino ad oggi.

La proposta di questa piattaforma è molto semplice da capire, dal momento che intendono solo funzionare come una base onesta di modelli e temi per ogni utente che ha bisogno di un grande design per iniziare il suo progetto, o sta cercando di ridisegnare uno esistente.

Il sito web di ThemeForest potrebbe essere definito come semplice e pratico, tuttavia, ci sono diversi filtri di categoria.

Questi potrebbero essere categorizzati come strumenti fondamentali quando si ha la necessità di facilitare il compito di trovare il tema ideale, o modello.

Abbiamo parlato di un Marketplace, perché dovrete effettivamente comprare ciò che vi viene offerto.

Tuttavia, non fatevi prendere dal panico. I prezzi partono da 2 dollari, ma se si sa che, in alcuni casi, le offerte possono raggiungere i 50 dollari, o un po’ di più, a seconda di ciò che si ottiene.

Fondamentalmente quello che fai è avere il tuo acquisto, e sarà disponibile per il download. Dopo di che dovrai eseguire l’installazione in WordPress, il tutto dal pannello della piattaforma dei siti che usi normalmente, per poter godere del tuo acquisto.

Vantaggi e svantaggi di ThemeForest

online shopping website

Come sempre, ci saranno punti positivi e negativi.

Ecco perché abbiamo deciso di toccare quelli che sono i vantaggi e gli svantaggi di ThemeForest prendendo in considerazione l’esperienza di un gran numero di utenti su Internet, non solo quello che uno ha potuto sperimentare, e quindi offrire un parere più generalizzato:

Cos'è TemplateMonster?

La risposta a cosa sia TemplateMonster è più facile da dare a questo punto dell’articolo: è un altro dei grandi marketplace che si dedicano ad offrire soluzioni agli utenti che hanno bisogno di temi e template da utilizzare sui loro siti WordPress.

È già stato evidenziato che questa piattaforma ha migliaia di temi e modelli che possono essere aggiunti a WordPress, tuttavia, non è una sorpresa quando ci rendiamo conto che è operativo dal 2002 e da allora, è stato il preferito di molti.

Ma non lasciate che il numero di temi e modelli vi spaventi affatto, questo non significa che dovrete passare ore a cercare. Il sito web di TemplateMonster ha i filtri giusti per restringere tutte le opzioni a ciò che stai cercando e ottimizzare il processo di acquisto.

Nel caso in cui tu sia una di quelle persone a cui piace avere campioni gratuiti, una delle caratteristiche del loro sito web è l’opzione Live demo, che ti dà un’occhiata a tutti i dettagli del modello, o tema, che selezioni.

Per quanto riguarda il costo di TemplateMonster tutto dipende, si possono trovare progetti molto buoni che vanno da $10 a $150. Tuttavia, è una realtà che molti utenti online parlano della necessità di evitare il più possibile quei prodotti che risultano essere, nelle loro stesse parole, troppo economici.

Se vuoi avere un’idea di quanto è la media che dovrebbe essere considerata quando acquisti su questa piattaforma, devi sapere che la maggior parte dei loro prodotti popolari sono valutati a circa 70 dollari.

Questo è sia per i temi di qualità che per il caso dei modelli.

Vantaggi e svantaggi di TemplateMonster

visiting the website of airlines while booking the seat

ThemeForest vs TemplateMonster, quale? Nessuno!

Allora perché non decidere tra ThemeForest vs TemplateMonster, beh la risposta è facile, ci sono alternative che sono migliori che continuare a comprare su questi siti.

Con l’aumento della popolarità dei Page Builders di WordPress come Elementor, non c’è quasi più bisogno di comprare nuovi temi di WordPress.

Onestamente, si raccomanda di avere uno dei temi WordPress più veloci disponibili là fuori solo per avere il nucleo del vostro sito WordPress, ma per il resto, Elementor farà il lavoro.

Ma anche, vale la pena ricordare che è meglio scegliere tra Envato Elements vs MonsterONE, dal momento che includono anche temi per WordPress e risorse digitali morali nei loro piani.

Carlos pagava 50 dollari per ognuno dei temi di WordPress, ma con l’uso di Elementor e Envato Elements Templates è molto più facile e risparmia di più.

Elementor

$ 47
Annualmente
  • Costruisci il tuo sito WordPress come vuoi.

Envato Elements

$ 16
50 Mensile
  • Download illimitati
  • Migliaia di beni digitali

MonsterONE

$ 14
95 Mensile
  • Licenze illimitate
  • Designs Premium

Questa è l’opzione migliore e raccomandata se avete intenzione di utilizzare più temi WordPress.

Inoltre, avendo un piano susbcription si può avere accesso a più tipi di file e non solo ai temi di WordPress.

Inoltre, la flessibilità di Elementor rende davvero facile costruire siti web WordPress.

Ora lo sai, se non eri sicuro di ThemeForest vs TemplateMonster, allora sei sicuro di evitare queste pagine e prendere meglio uno dei loro abbonamenti.

Envato Elements ha il vantaggio di avere un plugin per WordPress, quindi rende più facile importare temi WordPress.

Maggiori informazioni sui beni digitali.