Esempi di imprenditori famosi | Lasciati ispirare!

Scritto da

Questo articolo è disponibile anche in: English Español Deutsch Italiano Português Français Русский

L'opinione di Carlos -
Esempi di imprenditori famosi.

Nella letteratura sull’imprenditorialità, c’è un punto che si raccomanda a tutti coloro che mirano ad essere imprenditori, ed è l’importanza dei modelli di ruolo.

Ci sono persone che sono disposte a diventare imprenditori, ad avviare la propria attività e a lavorare per uno scopo.

Quanto deve essere grande il business?

A mio parere, non importa se si tratta di una piccola o grande impresa, purché la missione dell’imprenditore sia compiuta.

Più grande è la missione, alla fine mostrerà come il business può crescere.

Ma come imprenditori, a volte è necessario seguire un percorso e ovviamente creare un nuovo percorso da quelli già creati.

Gli imprenditori di successo e famosi hanno già raggiunto un punto per diventare quello che sono, perché hanno impostato prima il lavoro nel tentativo di raggiungere il loro obiettivo.

Utilizzando esempi di imprenditori famosi è utile per tutti quei nuovi imprenditori per imparare di più su persone diverse e comuni che hanno raggiunto per costruire un business o un’organizzazione.

Avere dei modelli di ruolo quando si inizia a sviluppare la propria impresa, aiuta a ispirarsi, ma anche a imparare come si risolvono i problemi che si incontrano.

Nella mia esperienza personale, ho avuto l’opportunità di avere un primo modello di ruolo nell’imprenditoria ed era mia madre.

Nelle imprese familiari, la seconda generazione ha l’opportunità di aggiungere quello spirito imprenditoriale dei fondatori.

La breve storia di come mia madre ha iniziato la sua attività era davvero semplice.

Come ho chiesto a lei, come ha iniziato la sua attività?

Lei ha risposto: “fondamentalmente ho iniziato a guadagnare i miei primi soldi mentre facevo lavori di segreteria”.

“Ho iniziato a risparmiare un po’ di soldi fino a quando ho comprato delle scarpe che ho potuto vendere”.

“E alla fine, ho continuato a vendere e comprare, finché i soldi non si sono moltiplicati”.

Sembra una storia semplice, ma dopo quasi 40 anni di attività, ha gestito come costruire 5 diversi business, e rimanendo con un business di mobili che continua ad andare e crescere.

Naturalmente, ci possono essere imprenditori che non hanno direttamente un padre o una madre che possa insegnare loro direttamente il business, ma i modelli di ruolo e anche gli allenatori possono aiutare.

Nella parte seguente di questo articolo, vorremmo condividere con voi alcuni esempi di imprenditori famosi che possono aiutarvi a conoscere diverse storie di business.

Se hai un’idea brillante, forse leggere questi esempi di imprenditori famosi ti aiuterà a capire che è tutto ciò che serve non solo per diventare miliardario, ma anche per lasciare la tua eredità nella storia.

Continuate a leggere per conoscere gli uomini dietro le più grandi aziende del mondo moderno.

Jack Ma - Fondatore di Alibaba

Nel caso non lo sapeste, Alibaba, che fa parte dell’omonimo gruppo (uno dei più grandi siti web dove troviamo anche Taobao e Tmall), è un mercato online B2B che dà l’opportunità specificamente ai rivenditori di acquistare prodotti all’ingrosso a prezzi accessibili.

Da quando è stato fondato, fino ad oggi, è stato riconosciuto come un’opzione eccellente per l’acquisto di prodotti, articoli, o qualsiasi fornitura che si desidera acquisire a basso costo.

Tutto viene direttamente dalla Cina, ed è una piattaforma dove si può davvero trovare tutto ciò di cui si ha bisogno.

Jack Ma, il protagonista della nostra storia, era un insegnante di inglese che nel 1999, con la compagnia di un socio capitalista e 17 amici, ha fondato Alibaba. Tuttavia, la creazione del suo primo portale web per aziende cinesi ha avuto luogo nel 1995, quindi aveva un po’ di esperienza.

Anche se oggi è considerato come uno degli esempi di imprenditori famosi, non possiamo non notare che gli inizi di Ma non sono stati facili.

Ha avuto difficoltà a trovare un lavoro, poiché è noto che almeno 30 delle sue domande di lavoro sono state respinte.

Ha anche fatto domanda ad Harvard, ed è stato respinto circa 10 volte. Nella sua università di origine è stato bocciato due volte. Oggi è visto come un esempio di perseveranza, poiché ci ha mostrato il volto di un uomo che, se persiste, può vincere.

Larry Page & Serguei Brin - Fondatori di Google

Si potrebbe facilmente dire che, oggi, Google è una delle aziende più importanti del mondo.

Si tratta di un business incentrato interamente su internet e sulle nuove tecnologie, noto per il suo motore di ricerca web, l’epicentro di tutta la sua attività e anche popolarità.

Tuttavia, la funzione principale di Google è quella di rendere più facile per gli utenti l’uso di Internet.

Grazie ad esso, chiunque può entrare e cercare ciò di cui ha bisogno semplicemente inserendo un paio di parole.

Anche altre azioni come l’organizzazione delle vacanze, lo shopping, e così via.

Come esempio di imprenditori di successo in questo caso abbiamo l’americano Larry Page, e il russo Sherguéi Brin, che sono i fondatori.

Nel 1995 Page aveva finito i suoi studi all’Università del Michigan, e andò a fare una specializzazione alla Stanford University in California.

Fu in questa stessa università che incontrò Brin, che all’epoca aveva 21 anni ed era incaricato di insegnargli il campus.

Chi avrebbe pensato che tanti anni dopo questo incontro si sarebbe sviluppato così bene da rivoluzionare il mondo con l’invenzione che conosciamo oggi?

Tuttavia, prima della creazione di Google, Larry e Sherguéi avevano già creato un altro motore di ricerca su Internet noto come BackRub, ma era usato solo dagli studenti universitari.

Qualcosa come quando è nato Facebook.

Questo ci dice quanto sia importante conoscere la persona giusta.

Dieter Schwarz - Fondatore di Lidl e Kaufland

In questo caso abbiamo, da un lato, Lidl Stiftung & Co. KG, che è meglio conosciuta come Lidl ed è una catena di supermercati discount che ha le sue origini in Germania.

Attualmente gestisce più di 11.200 negozi in 30 paesi e fa parte del gruppo Schwarz.

Dall’altra parte, abbiamo Kaufland, che è una catena di ipermercati, anch’essa tedesca, che fa parte del Schwarz Gruppe.

Il suo primo negozio aprì a Neckarsulm nel 1984, e si espanse rapidamente in quella che era conosciuta come Germania dell’Est.

L’uomo che in questo caso serve come esempio di imprenditore famoso è Dieter Schwarz, di cui non si sa molto se non ciò che è necessario per il fatto che gli è piaciuto vivere nell’anonimato.

Nonostante sia una delle persone più ricche della Germania.

Si sa che era nato a Heilbronn nel 1939, ed era il figlio del droghiere Josef Schwarz, che aveva un altro socio, il cui cognome era Lidl, un commercio all’ingrosso di frutta.

Dieter, dopo il diploma di scuola superiore, ha iniziato a lavorare sotto la tutela di suo padre.

Nel 1973, la famiglia Schwarz decise di aprire il suo primo supermercato seguendo il modello di Aldi, una catena che stava iniziando la sua espansione in Germania.

Siccome non volevano usare il loro cognome, che significa nero, e ricorderebbe l’espressione mercato nero, presero il nome del loro partner e nacque Lidl.

Dopo la morte di suo padre, nel 1977, Schwarz decise di iniziare la sua seconda avventura imprenditoriale nel mondo della distribuzione con una catena di ipermercati che oggi conosciamo come Kaufland.

Entrambi sono oggi uno dei suoi più grandi successi e catene presenti in Germania e in altri paesi.

Karl Benz & Golttlieb Daimler - Fondatori della Mercedes Benz

Mercedes-Benz è nota per essere una società tedesca dedicata alla produzione di veicoli di lusso.

E questo è qualcosa che possiamo supporre quando guardiamo il loro slogan, che ci dice esplicitamente che sono dedicati al meglio o niente.

Anche se ha un paio di forti concorrenti nel mercato attuale, non si può negare che questa è ancora un’azienda leader, la cui formula di successo è degna di ammirazione per coloro che vogliono, forse, in futuro essere alla pari con essa.

Quindi dovrete prestare attenzione ai suoi fondatori.

Come altri esempi di imprenditori di successo abbiamo prima Karl Benz, un ingegnere e inventore tedesco a cui si attribuisce il brevetto Benz-Motorwagen nel 1886, che è considerato il primo veicolo mai progettato per essere alimentato da un motore a combustione interna.

D’altra parte, citeremo Golttlieb Daimler, uno dei più importanti ingegneri edili e industriali della Germania.

È accreditato, come il suo partner, di essere uno dei pionieri dell’industria automobilistica globale.

E cofondatore di uno dei produttori più importanti del mondo.

Sia Benz che Daimler passarono la maggior parte della loro vita a studiare la meccanica e persino il funzionamento delle biciclette.

Questo li aiutò a fare i primi passi verso la fusione che sarebbe avvenuta nel 1926, che avrebbe formato Daimler-Benz con la creazione della popolare Mercedes-Benz.

Daniel Ek & Martin Lorentzon - Fondatori di Spotify

Al giorno d’oggi non c’è nessuno che non conosca Spotify, quel servizio di musica, podcast e video digitale in streaming che ci dà accesso a milioni di canzoni e altri contenuti di artisti di tutto il mondo.

Con funzioni di base come l’ascolto della musica gratis, che migliorano quando ci si abbona alla versione Premium.

Prima parliamo di uno degli imprenditori più famosi del mondo, Daniel Ek, che è nato il 21 febbraio a Stoccolma, Svezia, nel 1983.

Ciò che più colpisce di lui è che ha iniziato nel mondo degli affari all’età di 13 anni, creando siti web per i clienti da casa sua.

Dall’altra parte abbiamo Martin Lorentzon, che è nato il 1° aprile 1969 nella Svezia meridionale.

È stato nella Silicon Valley, dopo la sua istruzione superiore, che ha incontrato i migliori imprenditori del web.

Nell’aprile 2006, la funzione di Ek e Lorentzon si sarebbe tradotta in una società che hanno deciso di non vendere, registrando Spotify in giugno.

Gli sviluppatori sono stati pagati con i soldi di Martin, così come le licenze musicali e gli affitti degli uffici.

Reed Hastings - Fondatore di Netflix

Tutti conosciamo Netflix per le sue serie, ma dietro a ciò che viene mostrato sullo schermo c’è una società americana di intrattenimento e un servizio di abbonamento che opera in tutto il mondo. Che, come tutti gli altri, è nato da un’idea. 

In questo caso la mente è Reed Hastings Jr, nato a Boston l’8 ottobre 1960I).

Si è diplomato in una scuola privata a Cambridge, poi ha studiato matematica al Bowdoin College e, nel 1981, ha servito l’addestramento degli ufficiali, poiché era un suo importante interesse. 

Di ritorno dai Corpi di Pace, è entrato all’Università di Stanford per conseguire un master in informatica nel 1988, che lo ha portato a diventare uno sviluppatore di software.

Nel 1991 avrebbe fondato la Pure Software, che fu venduta nel 1997 per una somma molto consistente.

Esempi di imprenditori famosi

Indice

Più su Leadership.