Carlos-barraza-logo-50

I 7 migliori servizi bancari online per i lavoratori a distanza nel 2022

Le banche online sembrano essere state pensate per i lavoratori a distanza, e in questo anno sono alla base dell’economia di tutte quelle persone che operano a livello internazionale, senza la necessità di spostarsi da un luogo all’altro per avere servizi finanziari.

Scoprite non solo come possono esservi utili, ma anche alcune delle migliori opzioni di un conto bancario online leggendoci fino alla fine.

Banca online per i lavoratori a distanza
Scritto da
Indice

Vantaggi dell'online banking per i lavoratori a distanza

Ognuna di queste piattaforme ha i suoi vantaggi in termini di caratteristiche di design, ma se dobbiamo generalizzare i vantaggi dell’online banking allora dobbiamo fare riferimento a tre punti di importanza che ci dicono quanto siano validi:

Scommettono sull'innovazione e sul progresso

I nuovi servizi bancari online hanno preso il sopravvento sulla concorrenza in questa era digitale, applicando tecnologie innovative con l’intento di ottimizzare il funzionamento dell’applicazione mobile e web con cui è possibile controllare l’online banking, rafforzando così le connessioni, consentendo nuove forme di pagamento e altro ancora.

Dite addio all'attesa

Uno dei vantaggi delle piattaforme bancarie online è il fatto che sono disponibili 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per cui non dovrete mai preoccuparvi di essere lasciati alla porta perché i vostri impegni sono così complicati da non poter arrivare in tempo.

Operare in totale sicurezza

Al giorno d’oggi le tecniche che garantiscono la sicurezza sono notevolmente progredite, per cui violare i conti bancari online è impossibile grazie a complessi sistemi di crittografia, tra gli altri prodotti.

Quali sono le migliori banche online per i lavoratori a distanza?

Wise logo

Wise, precedentemente nota come Transferwise, è una società estone con sede a Londra specializzata nella gestione elettronica del denaro attraverso un sito web e un’applicazione mobile.

Tra i servizi alla clientela che possiamo trovare in questa piattaforma abbiamo un conto multivaluta, una carta e anche trasferimenti tra paesi sia per privati che per aziende.

Quella che oggi è una delle migliori banche online è stata fondata nel gennaio 2011 da Kristo Karmann e Taaver Hinirkus, entrambi estoni. Oltre agli uffici di Londra, ha filiali a Sydney, Singapore, New York e Tallinn.

Questa società è in grado di supportare più di 750 rotte valutarie in tutto il mondo, fornendo così conti multivaluta. È noto che a febbraio 2021 aveva già 10 milioni di utenti, rappresentando una forte concorrenza per servizi come PayPal, Google Play e Revolut.

Per il lavoro a distanza questa piattaforma bancaria online si è rivelata l’opzione migliore, in quanto è un conto privo di lettere minuscole, non ha un saldo minimo e Wise cerca di rendere il più chiaro possibile l’uso dei suoi servizi finanziari.

N26

N26 logo

Quando si parla di N26 ci si riferisce alla banca tedesca con sede a Berlino (Germania). Ha una licenza bancaria europea ed è in grado di offrire i suoi servizi nei paesi dell’Eurozona.

È una delle poche banche online per lavoratori a distanza che ha una sede fisica nella capitale di ogni Paese in cui opera.

È stata fondata nel 2013 da Valentin Stalf e Maximilian Tayethal, mentre il prodotto iniziale è stato lanciato nel 2015. Nel 2021 aveva almeno 7 milioni di clienti distribuiti in circa 25 Paesi. Inoltre, oggi impiega più di 1.500 persone.

Anche se per alcuni ha ancora delle limitazioni, nei paesi in cui è autorizzata a operare può offrire prodotti e servizi sicuri, percentuali basse e tempi di accreditamento rapidi, oltre a un buon servizio clienti.

Per utilizzare N26 è necessario accedere alla rete WiFi ovunque ci si trovi come lavoratori remoti, in modo da poter consultare il proprio account.

Revolut

Revolut logo

Revolut è un’applicazione mobile che offre la possibilità di operare come se fosse una banca.

L’iscrizione richiede solo circa 60 secondi e si possono avere conti in più di una valuta, il che nella maggior parte dei casi è molto interessante.

Tra i servizi finanziari che è in grado di offrire, oltre al conto corrente di cui abbiamo già parlato, abbiamo la carta di credito (che si può controllare completamente dall’applicazione), così come ha anche recentemente incorporato l’acquisto di criptovalute dalla sicurezza della sua piattaforma.

Lo classifichiamo tra i migliori remote banking grazie al fatto che, ad esempio, con la sua carta è possibile prelevare denaro da qualsiasi parte del mondo senza alcuna commissione.

Tuttavia, il limite mensile è di 200 euro, cosa che vale anche per il Paese di residenza.

È inoltre importante notare che Revolut non ha un conto bancario, quindi i conti che offre non sono i propri, ma quelli della banca inglese Lloyds Bank. È così che è nata N26, che ha già una sua carta bancaria, e Revolut è nota per essere in procinto di ottenere una licenza bancaria europea.

Payoneer

Payoneer logo

È una delle banche online per i lavoratori a distanza che forse offrono sicurezza, visto che è stata fondata nel 2005, ed è una grande società americana di servizi finanziari il cui obiettivo principale è promuovere i suoi servizi per le aziende e i liberi professionisti.

La missione di Payoneer è quella di consentire alle imprese di progredire e tra i servizi offerti alle piccole e medie imprese c’è quello di facilitare i pagamenti e gli incassi di massa tra i loro clienti e i fornitori di negozi online.

Payoneer ha guadagnato popolarità tra i freelance come il miglior servizio di remote banking.

Oltre a ciò, le alleanze di questa piattaforma sono importanti. Alcuni di questi sono con Amazon, Getty Images o Airbnb, tra gli altri, con l’intento di fungere da collegamento per i pagamenti che i clienti effettuano con l’intenzione di acquistare beni e servizi da queste piattaforme.

Suoneria

chime logo

Sebbene non si possa dire che sia una delle migliori banche online per lavoratori a distanza (perché è una fintech americana), è molto simile in quanto non ha filiali fisse e tutti i suoi servizi sono basati sulla tecnologia.

Quindi, con l’aiuto di un’applicazione mobile (gratuita o con fastidiosi canoni mensili) gli utenti hanno la possibilità di gestire il proprio denaro, sia che scelgano di rimanere con un conto corrente (che include una carta di debito VISA) o un conto di risparmio.

Una delle principali attrattive di Chime è il fatto che non si preoccupa di valutare la storia bancaria dei suoi clienti, e non applica supplementi per scoperti fino a 200 dollari, né richiede il mantenimento di un saldo minimo affinché l’utente possa usufruire dei suoi servizi.

Si tratta quindi di una neobanca che lotta per allontanarsi dalle istituzioni finanziarie classiche. È stata fondata nel 2013 e nel suo catalogo possiamo trovare prodotti finanziari essenziali a basso costo. Se volete avere la facilità di gestire tutto dal vostro PC o telefono, questa è l’opzione che fa per voi.

Statistiche

Statrys logo

Sebbene sia stata lanciata di recente (nel 2018), Statrys è arrivata con l’obiettivo di essere l’opzione di pagamento più accessibile e ricca, in relazione alle sue funzioni, per le PMI. Sanno che l’accettazione di pagamenti online non è una novità, ma hanno fatto uno sforzo per portare tutte le funzioni di un conto bancario funzionante nelle mani di imprenditori e PMI.

Tra i principali vantaggi c’è il fatto che si presenta come una piattaforma trasparente, il che significa che tutte le sue tariffe sono dettagliate e disponibili per ogni utente che può decidere se utilizzare il servizio è davvero quello che fa per lui.

Oltre a questo, ciò che la rende una delle migliori banche online per i lavoratori a distanza è il fatto che è molto facile da usare. L’accesso a un conto non comporta grandi problemi e può essere effettuato in qualsiasi momento e da qualsiasi luogo.

Inoltre, si tratta di un servizio sicuro, regolamentato, certificato e crittografato con l’intento di ridurre al minimo i rischi di utilizzo. Potete fidarvi del fatto che i suoi prodotti e servizi sono sicuri come quelli di qualsiasi istituto finanziario tradizionale.

Zenus

Zenus

Un’altra banca online da prendere in considerazione per i lavoratori a distanza è Zenus, che offre l’accesso gratuito sia ai titolari di aziende che ai privati, in modo che abbiano la possibilità di gestire il proprio denaro nel modo che desiderano, sempre con un elevato livello di sicurezza.

Con l’aiuto di questa banca online avete la possibilità di aprire un conto negli Stati Uniti, con l’intento che anche i non residenti abbiano l’opportunità di inviare, ricevere e conservare il proprio denaro in qualsiasi parte del mondo si trovino.

Inoltre, dà anche la possibilità di aprire un conto commerciale negli Stati Uniti (un’azione che richiede solo circa 20 minuti) con l’intenzione di gestire una società che non deve necessariamente essere registrata in quel Paese, quindi è un grande vantaggio per chi opera a livello internazionale.

Per saperne di più sul lavoro a distanza