Come tradurre Elementor in modo semplice e veloce con Weglot

Scritto da

Questo articolo è disponibile anche in: English Español Deutsch Italiano Português Français Русский

Non vuoi leggere?
Ascolta l'articolo

L'opinione di Carlos - Come tradurre Elementor con Weglot

Come forse sapete, Elementor è un plugin davvero utile per i non web designer.

Con Elementor è davvero facile trascinare e rilasciare i widget per costruire un sito web.

Ho imparato a conoscere Elementor durante i miei tempi da studente lavoratore. 

Una delle sfide che il team ha avuto è stata quella di lavorare sulla traduzione del sito web. 

Abbiamo dovuto lavorare con Elementor e WPML, e onestamente, è stato un lavoro monotono a causa delle tonnellate di copia-incolla che abbiamo dovuto fare.

WPML al momento non aveva un’offerta di traduzione automatica adeguata, inoltre abbiamo ricevuto la traduzione nativa adeguata in documenti Word.

Era una cosa che richiedeva tempo. 

Alla fine, mentre usavo Elementor sul mio sito WordPress, ho provato Weglot come nuovo plugin di traduzione.

Weglot ha fatto la maggior parte del lavoro di traduzione, mama devo dire che Weglot non traduce l’intero sito web all’istante, ma srotola lentamente il contenuto tradotto. 

Dato che volevo avere più controllo sul numero di parole tradotte e sul numero di lingue, ho deciso di tornare a WPML. Inoltre ha iniziato a lanciare una migliore traduzione automatica con l’integrazione di Deepl. Ed è stato un modo semplice per tradurre anche Elementor. 

Se state cercando una soluzione di traduzione veloce e accurata, allora vi consiglio Weglot, che funzionerà bene anche con Elementor. Considerate quali sono le vostre esigenze.

Se sai come tradurre Elementor, allora hai l’opportunità di ottenere lettori da tutto il mondo. Oltre ad aver già sperimentato quanto sia facile farlo.

In questo articolo non solo vi diremo come potete farlo, ma vi daremo una guida passo dopo passo per realizzare la traduzione del vostro sito WordPress Elementor in un paio di minuti.

elementor wordpress
Il migliore
WordPress Website Builder.
Costruisci il tuo sito web senza codificare.

Weglot, un plugin per WordPress che ti darà un sito multilingue

I plugin di WordPress possono essere completamente potenti soprattutto per quegli utenti che hanno un sito WordPress costruito con Elementor. Diventano migliori amici in tutti i sensi.

Ecco perché non dovrebbe sorprendere che vi diciamo che il modo migliore per tradurre Elementor sarà approfittando dei vantaggi che un plugin dedicato ha da offrire.

Dopotutto, sono stati creati per darci delle facilitazioni, specialmente a quelli di noi che non sono programmatori o sviluppatori.

Perché dovremmo usare un plugin WordPress per tradurre un sito Elementor, è molto semplice.

Questo è un processo che diventa molto più efficiente, si ottiene anche il risultato in meno tempo, ed è molto più facile che cercare di costruire un sito multilingue manualmente.

La verità è che il catalogo di plugin che possono offrirvi una funzionalità simile a quella di cui stiamo parlando è molto ampio, ma il fatto che ci stiamo concentrando su Weglot deriva dal fatto che, scelto dagli stessi utenti, è il migliore per eseguire il compito in modo rapido e preciso, il che spiega il loro prezzo premium rispetto ad altri plugin.

Quali sono le caratteristiche principali di Weglot?

La prima cosa che dovreste sapere è che questo plugin vi darà la possibilità di aggiornare automaticamente il contenuto che avete sul vostro sito web in più di una lingua diversa, e tutto nel giro di un paio di minuti.

Ora, queste sono le caratteristiche di Weglot che dovreste conoscere:

Vi dà la possibilità di tradurre rapidamente e comodamente in più di 100 lingue.

Avrete un desktop unico che potrete usare per gestire le vostre traduzioni.

Avrete un sistema SEO incluso per il vostro contenuto multilingue, questo sarà utile per il vostro sito per essere posizionato in Google non importa in quale lingua viene visualizzato.

Sul vostro piano a pagamento, potete utilizzare il plugin multilingue Weglot su più di un sito web.

Potrete contare su un'interfaccia di traduzione che sarà completamente visiva, il che è particolarmente vantaggioso per gli utenti di Elementor.

Tuttavia, uno dei punti più importanti che possiamo menzionare sulla traduzione di un sito web Elementor con questo plugin è che vi darà la possibilità di fare tutto.

Le intestazioni, i piè di pagina e il contenuto aggiunto da altri plugin.

Qualcosa che pochissimi raggiungono.

Per darti un’idea di ciò che Weglot può fare per il tuo sito web, è che hanno una versione di prova gratuita disponibile dove puoi tradurre fino a 2000 parole. Questo sarà sufficiente per voi per assicurarvi che è davvero quello che volete prima di prendere una possibilità e andare per quella licenza.

Se ci concentriamo poi sulla sua versione premium, i piani di licenza offerti sono vari.

È per questo che il pagamento viene effettuato in base alla quantità di lingue, e parole, di cui il tuo sito web ha bisogno in modo specifico.

Passo dopo passo per tradurre un sito web Elementor con il plugin Weglot

Ora che conosci tutte le basi su come tradurre Elementor con Weglot, è il momento di andare al lavoro.

Nei prossimi tre passi imparerete il processo:

1. Installare e configurare il plugin Weglot

La prima cosa che dovrete fare è installare, e attivare, Weglot. Non importa se è la versione gratuita o premium.

Dopo aver installato il plugin, vai alla scheda del plugin per fare la configurazione iniziale di esso.

weglot elementor

Avrai bisogno di una chiave API unica che puoi ottenere dal sito web di Weglot quando ti registri gratuitamente.

weglot elementor 2

Copia e incolla nello spazio previsto.

Poi scegli la lingua attuale del tuo sito e quella che vorresti tradurre.

Salva queste impostazioni e sei pronto a continuare.

weglot elementor 3

2. Imposta le opzioni di Weglot

Come tecnicismo, a questo punto hai già un sito multilingue.

Nel menu a tendina scegli la lingua secondaria, automaticamente tutto il contenuto del tuo sito passerà ad essa.

A questo punto non stiamo parlando solo dell’interno del vostro sito, e degli articoli che vi si trovano, ma anche di tutto ciò che è stato aggiunto con Elementor.

Questo è un punto dove si può riposare, ma ci sono un paio di altri dettagli che si possono mettere a punto in modo da definire il comportamento che avrà Weglot.

Per esempio, è possibile personalizzare il comportamento del pulsante della lingua, cioè decidere dove sarà visualizzato, che aspetto avrà, e così via. Se configuri “Translation Exclusion” avrai completa autonomia per scegliere quelle pagine complete, o elementi, che non vuoi che il plugin traduca affatto.

3. Gestisci le tue traduzioni

Ci sono molte cose che puoi fare per gestire le tue traduzioni Weglot. E queste sono opzioni a cui puoi accedere solo dal tuo account nella pagina del plugin.

weglot elementor 4

A questo punto potrai ottenere delle informazioni di base sul tuo sito e sul tuo account. Con l’icona “Lista delle traduzioni” vedrete la versione originale e tradotta di tutto il contenuto del sito.

weglot elementor 5

Sarete in grado di generare modifiche a qualsiasi contenuto che è stato tradotto, il che vi rende in grado di rivedere la traduzione automatica e valutare se il plugin ha fatto un buon lavoro o meno.

Ora lo sai!

Ora che avete imparato a tradurre Elementor in un paio di minuti, tutto quello che dovete fare è iniziare a godere dei benefici di questo tipo di plugin il più presto possibile.

È un costo elevato,
ma più preciso e veloce,
Plugin di traduzione per WordPress.